Collegare il drone Dji Mini 2 al radiocomandoNews Tips & Tricks 

Collegare il drone Dji Mini 2 al radiocomando

Tempo di lettura: 3 minuti

Collegare il drone Dji Mini 2 al radiocomando, operazione molto importante, quando per diverse cause si dovesse scollegare.

Se per qualsiasi motivo, una volta che avete acceso il radiocomando ed il drone, la luce posteriore del vostro Dji Mini 2 dovesse lampeggiare continuamente con un colore giallo, significa che il drone non è “collegato” al radiocomando, dunque sarà necessario svolgere la procedura che indichiamo passo-passo qui di seguito per ripristinare la corretta operatività del vostro Mini 2.

Collegare il drone Dji Mini 2 al radiocomando tramite la app Dji Fly

  • Per prima cosa accendete il drone e il radiocomando, con collegato (tramite l’apposito cavetto in dotazione) il vostro smartphone;
  • Aprite la app Dji Fly e fate tap in basso a destra sulla dicitura “Connect Aircraft”;
  • Successivamente cliccate sull’icona raffigurata da tre puntini in alto a destra;
  • Fatto questo, vi comparirà un menù, sempre sul lato destro dello schermo del vostro smartphone, fate tap sulla voce menù “Control”, nella pagina che vi comparirà, scorrete fino in fondo e fate tap sulla dicitura “Connect to Aircraft”;
  • Una volta fatto questo, per collegare il drone Dji Mini 2 al radiocomando attendete che il radiocomando emetta dei bip in modo continuo. Questo significa che la radio è pronta per essere collegata al Dji Mini 2;
  • Ora prendete il drone e premete per almeno quattro secondi il pulsante di accensione posto nella parte inferiore del Mini 2;
  • A questo punto il drone farà un “bip” e i led di carica della batteria si accenderanno in sequenza;
  • Dopo pochissimi secondi il radiocomando smetterà di emettere dei “bip”. A questo punto dovreste vedere il drone collegato con in real time le immagini del drone trasmesse sul vostro smartphone!

Collegamento tramite una combinazione di tasti sul radiocomando

La prima procedura che abbiamo visto è quella che generalmente viene effettuata tramite app Dji Fly. E’ possibile eseguire il collegamento anche attraverso l’utilizzo di una combinazione di tasti che andremo adesso a spiegare:

  • Come per la prima procedura, accendete sia il drone che il radiocomando;
  • Ora premete contemporaneamente i seguenti tre tasti: il pulsante “funzioni” posto sulla parte in alto a sinistra, il pulsante “Foto/video” nella parte in alto a destra e il pulsante scatto foto nella parte superiore destra del radiocomando;
  • Una volta fatto questo, per collegare il drone Dji Mini 2 al radiocomando attendete che il radiocomando emetta dei bip in modo continuo. Questo significa che la radio è pronta per essere collegata al Dji Mini 2;
  • Ora prendete il drone, e come eseguito per la precedente procedura, premete per almeno quattro secondi il pulsante di accensione posto nella parte inferiore del Mini 2;
  • A questo punto il drone farà un “bip” e i led di carica della batteria si accenderanno in sequenza;
  • Dopo pochissimi secondi il radiocomando smetterà di emettere dei “bip”. A questo punto dovreste vedere il drone collegato con in real time le immagini del drone trasmesse sul vostro smartphone!

Qui di seguito il breve video che illustra quanto descritto in questo post.

Per approfondimenti leggete anche: “Aggiornamento firmware Dji Mini 2” e “I migliori accessori per il drone Dji Mini 2”

Articoli Correlati