darpa, sistema antidroneEsteri News 

Darpa e il nuovo sistema antidroni

Tempo di lettura: 2 minuti

La Darpa (Defense Advanced Research Projects Agency), agenzia governativa americana attiva dal 1958 nello sviluppo di nuove tecnologie militari, ha presentato un nuovo sistema antidroni.

Nei recenti test presso la base aeronautica di Eglin, il programma Mobile Force Protection (MFP) di DARPA ha progettato e testato un’architettura di difesa multistrato Counter-Unmanned Air System (C-UAS) per sconfiggere le intrusioni non autorizzate di droni in volo su aree o operazioni militari.

Il progetto di Darpa è iniziato quattro anni fa con l’obiettivo di creare un sistema integrato per contrastare gli attacchi di piccoli droni commerciali, ovviamente l’obiettivo è proteggere tutte quelle zone o operazioni strategiche per la sicurezza nazionale americana.

La prima dimostrazione avvenuta qualche giorno fa, ha neutralizzato con successo diversi droni utilizzando un radar in banda X di nuova concezione che rileva e identifica automaticamente le minacce nello spazio aereo circostante. Il radar quindi abbina i bersagli a specifici intercettori attraverso un motore decisionale automatizzato legato a un sistema di comando e controllo, lanciando e guidando intercettori ad ala rotante e fissa con due tipi di contromisure.

Sembrano sostanzialmente dei piccoli missili che lanciano delle reti, bloccando così la rotazione delle eliche dei droni, senza utilizzare armi esplosive.

“Poiché ci stavamo concentrando sulla protezione delle risorse mobili, il programma ha enfatizzato le soluzioni con un ingombro ridotto in termini di dimensioni, peso e potenza”, ha affermato Gregory Avicola, responsabile del programma MFP nell’ufficio tecnologia tattica di DARPA.

L’utilizzo di sistemi non pericolosi, permetterà l’utilizzo di questo sistema antidrone anche in tutte quelle zone affollate da civili per esempio.

Abbiamo già trattato diversi articoli sui sitemi antidroni, vi consigliamo la lettura dei seguenti articoli:

Tecnologia antidrone in azione contro gli attacchi;

Droni offensivi: nuove tecniche di difesa.

Qui di seguito un breve video che fa vedere all’opera il sistema antidrone di Darpa.

 

Articoli Correlati