Sei qui
Guida di avvio pratico della Dji Zenmuse X7 News Recensioni Tips & Tricks 

Guida di avvio pratico della Dji Zenmuse X7

Guida di avvio pratico della Dji Zenmuse X7. In questo breve tutorial andremo a descrivere dapprima le varie parti che la compongono, successivamente come montare gli obbiettivi con i relativi filtri ed infine come installarla correttamente sul Dji Inspire 2, unico drone al momento dove è possibile utilizzarla.

Abbiamo già avuto modo di scrivere riguardo il gimbal Dji Zenmuse X7 (Nuovo prodotto presentato recentemente dal colosso cinese Dji) e delle sue caratteristiche che andranno a rivoluzionare il mondo dei filmati aerei con droni. Per approfondimenti vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “Nuovo gimbal Dji Zenmuse X7 per Inspire 2”.Guida di avvio pratico della Dji Zenmuse X7, Dji Zenmuse X7,

Ecco di seguito le varie parti che compongono la gimbal X7:

  1. Connettore DGC 2.0 di installazione su Dji Inspire 2;
  2. Motore “PAN”, ovvero il motore che permette una rotazione a 360°;
  3. Motore “TILT” ovvero il motore che permette di orientare la camera verso l’alto o il basso;
  4. Indicatore montaggio lente;
  5. Tappo di protezione;
  6. Connettore di montaggio dell’obbiettivo;
  7. Tasto per rilascio obbiettivo;
  8. Motore “ROLL” ovvero il motore che garantisce il perfetto allineamento orizzontale.

La confezione di acquisto include soltanto il gimbal con la relativa custodia di protezione. Gli obbiettivi dovranno essere acquistati separatamente, ne esistono quattro diverse tipologie. Per prezzi ed informazioni potete accedere a DRONE STORE cliccando il seguente link: Obbiettivi per gimbal Dji Zenmuse X7.

Vediamo ora come collegare l’obbiettivo al corpo del gimbal. La procedura è identica per tutti gli obbiettivi compatibili (16mm, 24mm, 35mm e 50mm), come esempio utilizzeremo l’obbiettivo Dji DL 24mm F/2.8 LS ASPH:

  1. Per prima cosa togliete il tappo di protezione del gimbal ruotandolo in senso antiorario;
  2. Rimuovete dall’obbiettivo i relativi tappi di protezione, sia quello anteriore che posteriore;dji zenmuse x7
  3. Allineate le due “tacche” una presente sull’obbiettivo e l’altra sul corpo del gimbal Dji Zenmuse X7;
  4. Ruotate ora l’obbiettivo in senso orario finchè non udirete un “click”. L’obbiettivo è così collegato saldamente al gimbal. Per una accurata installazione, ruotate in senso antiorario l’obbiettivo verificando che non si sviti.

Procediamo ora con la guida di avvio pratico della Dji Zenmuse X7 collegando il gimbal al drone Dji Inspire 2:

  1. Togliete il tappo di protezione del connettore DGC 2.0 del gimbal;
  2. Togliete il tappo di protezione del supporto gimbal sul drone Dji Inspire 2;
  3. Allineate le due tacche, una presente sul gimbal X7 ed uno sul supporto del drone;
  4. Ruotate in senso orario la ghiera del gimbal finchè non viene raggiunto il perfetto allineamento dei due cerchietti rossi. A questo punto il gimbal è collegato al drone e pronto per essere acceso ed utilizzato.

Prima di terminare questa guida di avvio pratico della Dji Zenmuse X7 vediamo come montare agli obbiettivi compatibili, i diversi filtri polarizzati che Dji mette a disposizione:

  1. Ruotate in senso antiorario il paraluce e rimuovetelo;
  2. Ruotate in senso antiorario il filtro presente e rimuovetelo;
  3. Installate il nuovo filtro ruotandolo in senso orario. Ora non vi rimane che montare nuovamente il paraluce, allineando i due cerchi rossi presenti sia sul paraluce che sull’obbiettivo e ruotarlo in senso orario.

Articoli Correlati