Sei qui
Nuovo gimbal Dji Zenmuse X7 per Inspire 2 News Recensioni 

Nuovo gimbal Dji Zenmuse X7 per Inspire 2

Nuovo gimbal Dji Zenmuse X7, una esplosione di tecnologia per foto e filmati aerei!

Soltanto due giorni fa, il colosso cinese Dji ha presentato la nuova cam digitale professionale X7, realizzata per utilizzi in ambito cinematografico. L’X7 (al momento) è compatibile con i droni quadricotteri della serie Inspire 2 (Leggete anche: “Guida di avvio pratico della Dji Zenmuse X7”“Aggiornare il firmware del drone Dji inspire 2”).

Il nuovo gimbal Dji Zenmuse X7 è sicuramente un prodotto di fascia alta, che integra molte nuove funzionalità e soprattutto caratteristiche tecniche veramente innovative e di estrema qualità.

Il gimbal Dji Zenmuse X7 è infatti in grado di registrare filmati a 6K RAW e 5.2K in Apple ProRes 4 a 30 fps, e 3.9K CinemaDNG RAW o 2.7K ProRes fino a 59.94 immagini al secondo. 

Un concentrato di alta tecnologia, così come sostiene Paul Pan, Senior Product Manager di Dji: “La Zenmuse X7 offre tutto ciò di cui i creatori di contenuti professionali hanno bisogno per creare filmati aerei impressionanti e vividi, proprio nel modo in cui lo desiderano…. Dal largo sensore della Super 35 fino a un nuovo supporto, lenti e sistema di colore, la Zenmuse X7 regala ai cameraman e ai fotografi professionisti un ineguagliabile set di strumenti che funzionano senza interruzione insieme al drone DJI Inspire 2, al fine di girare filmati di alta qualità facilmente integrati in progetti di ripresa con videocamere palmari leader nel settore”.gimbal Dji Zenmuse X7

Il gimbal Dji Zenmuse X7 permette inoltre l’utilizzo di diversi obbiettivi, più precisamente è possibile montare lunghezze focali da 16mm, 24mm, 35mm e 50mm.

Tutti gli obbiettivi hanno una apertura massima di F/2.8 e sono realizzate in fibra di carbonio, inoltre le lenti 16mm sono dotate di un filtro interno ND4, mentre le lenti da 24mm, 35mm e 50mm sono dotate di otturatori meccanici.

Particolare attenzione è stata data alla gestione dei colori, grazie all’introduzione del nuovo nuovo DJI Cinema Color System (DCCS). Il DCCS offre infatti una maggiore flessibilità e diverse opzioni di colore durante tutte le fasi di post-produzione.

Veniamo ora ai prezzi: il costo del gimbal Dji Zenmuse X7 è di euro 2.999. Gli obbiettivi da 16mm, 24mm e 35mm costano 1.499 euro, mentre il 50mm 1.399 euro.

A breve sarà anche disponibile un kit combo composto da tutti i quattro obbiettivi ad un costo di 4.899 Euro.

Le prime consegne sono previste per il prossimo mese di novembre 2017.

Per prenotazioni e/o informazioni potete accedere al portale DRONE STORE cliccando il banner qui sotto.

 

Articoli Correlati