Il drone dell’università di Catania ad Abu DhabiNews 

Il drone dell’università di Catania ad Abu Dhabi

Tempo di lettura: < 1 minuto

Un grande successo per il drone dell’Università di Catania alla competizione internazionale di robotica “Mohamed Bin Zayed International Robotics Challenge” organizzata lo scorso mese di marzo dalla Khalifa University di Abu Dhabi negli Emirati Arabi.

La gara consisteva nel far atterrare un drone in modo autonomo su un veicolo che si muoveva in una pista a forma di “otto” partendo da una posizione casuale inizialmente a 15km/h e dopo 7 minuti a 5 km/h.

L’ateneo catanese si è posizionato al quarto posto su un totale di ben 143 partecipanti iniziali!

La prova è stata molto impegnativa, consisteva nel localizzare il veicolo mediante un sistema di visione artificiale, stimare la sua posizione futura, intercettarlo durante il moto, seguirlo e, una volta sicuri di averlo individuato, fare atterrare sopra il drone.

In entrambe le prove sostenute durante la gara, l’Università di Catania ha adottato diverse strategie che hanno portato ottimi risultati, piazzandosi come scritto prima al quarto posto, un risultato veramente importante!

Il drone è stato realizzato da docenti, dottorandi e studenti del dipartimento di Ingegneria elettrica elettronica e informatica (Dieei) e dal dipartimento di Matematica e Informatica, supportati dal System Lab di STMicroelectronics.

Il made in Italy che ci piace è questo!

Per maggiori informazioni potete accedere al sito web della competizione di Abu Dhabi e visionare il video qui sotto.

Articoli Correlati