Sei qui
Il drone sottomarino Gladius che registra in 4K News 

Il drone sottomarino Gladius che registra in 4K

Non solo droni aerei! Il drone sottomarino Gladius che registra in 4K irrompe sulla scena delle news del settore. E’ stata infatti recentemente aperta una raccolta fondi su Indiegogo.

Per chi non lo conoscesse, Indiegogo è un sito internazionale di finanziamento collettivo fondato nel 2008 da Danae Ringelmann, Slava Rubin, e Eric Schell, lo scopo del sito è quello di favorire e rendere attuabili idee e progetti particolari.

Glaudis ha raccolto già circa centomila dollari, anche se in realtà non è il solo sottomarino attualmente in commercio, ricordiamo anche i progetti “Openrov” o “BlueRov”.

Gladius si presenta come una valida alternativa a tutti quegli utilizzi di perlustrazione sottomarina, il design è davvero innovativo, grazie al guscio giallo in vetroresina e ai quattro motori propulsori che permettono al drone di muoversi sott’acqua con una buona potenza e resistenza alle correnti.

Il sottomarino è in grado di raggiungere una velocità massima di 2 metri al secondo ed una profondità di cento metri, è possibile comandarlo sott’acqua attraverso una consolle integrata con un dispositivo mobile tipo smartphone, esiste la piena compatibilità con tutti i dispositivi Android e Ios.

I progettisti dichiarano una autonomia di tutto rispetto, fino a tre ore.

La camera in dotazione registra in 1080p con una risoluzione in 4K e tutte le immagini vengono memorizzate all’interno di una micro Sd presente sul drone.

Il modello è prenotabile ad un costo di 599 dollari (versione standard) o a 799 dollari (versione advanced), i prezzi poi saliranno rispettivamente a 1.399 dollari e 1.699 dollari una volta che il sottomarino gladius sarà ufficialmente in produzione.

Dunque qualora siate interessati, non perdete tempo e ordinatelo subito su Indiegogo!

Per maggiori informazioni guardate il video promo di seguito.

Articoli Correlati