Sei qui
Parrot Bluegrass Fields la nuova soluzione drone Agricoltura con Droni News 

Parrot Bluegrass Fields la nuova soluzione drone

Parrot Bluegrass Fields è il nuovo drone presentato all’EIMA International di Bologna dal principale principale gruppo europeo di droni.

Parrot Bluegrass Fields è una soluzione drone end-to-end per l’agricoltura, che fornisce ad agricoltori, agronomi e ricercatori gli approfondimenti necessari per migliorare la qualità dei loro colture e massimizzare i raccolti.

Il nuovo drone agricolo è una miglioria del drone Parrot Bluegrass, presentato diversi mesi fa, per approfondimenti leggete anche i seguenti articoli: “Drone Parrot Bluegrass per l’agricoltura di precisione” e “Drone agricolo Parrot Bluegrass”.

La novità principale è il rilascio della nuova app di mappatura mobile denominata Parrot Fields e del software desktop e cloud di Pix4D.

“Parrot Bluegrass Fields rende più facile che mai la mappatura di campi da parte di agronomi, agricoltori e ricercatori”, ha dichiarato Jean-Thomas Celette, capo Strategia e Product Officer di Parrot Business Solutions. “La continuità di questa soluzione end-to-end mostra anche la forza unica di Parrot Business Solutions, poiché si basa direttamente sull’esperienza di droni, sensori e software di Parrot Group nel settore agricolo”.

Parrot Bluegrass Fields: semplice, efficiente e robusto

E’ realizzato, come la precedente versione, in fibra di carbonio. Ha una autonomia di volo di circa 25 minuti garantita grazie all’utilizzo di batterie ai polimeri di litio. Una sessione di volo permette di mappare ben 65 ettari ad un altezza media di volo di 120 metri.

Il cuore pulsante di questo drone è la camera multispettrale Parrot Sequoia che permette di raccogliere dataset di immagini in grado di essere post-processate e rilevare di conseguenza indici di vigoria delle colture mappate. Sulla parte frontale il Parrot Bluegrass Fields ha anche una camera RGB con una risoluzione di 14 mega pixel per scattare foto e video in full HD.

Parrot Bluegrass Fields: la nuova app

L’app mobile Parrot Fields rende la mappatura veloce, semplificando l’intero flusso di lavoro sul campo, dalla pianificazione di voli alla generazione di mappe NDVI in tempo reale. E’ possibile anche programmare voli semiautomatici per lo scouting sulle aree di interesse (tra cui foto e video catturati a richiesta) fino all’aggiunta di annotazioni di testo e foto scattate direttamente sul campo durante le operazioni di verifiche delle colture.

Parrot Fields

Insomma, un rinnovamento di uno strumento davvero interessante che pensiamo potrà avere utilizzi davvero importanti nel medio periodo.

Il kit del Parrot Bluegrass Fields include:

  • 1 drone Parrot Bluegrass;
  • 1 sensore multispettrale Parrot Sequoia;
  • 1 Parrot Skycontroller 2;
  • 1 Caricabatterie;
  • 1 Zaino per trasporto;
  • 3 Batterie ai polimeri di litio;
  • 4 Eliche di ricambio;
  • 1 Cavo USB;
  • 1 Abbonamento annuale a ParrotFields;
  • 1 Abbonamento annuale a Pix4Dfields.

Il Bluegrass Fields sarà disponibile entro la fine del mese di novembre 2018 al costo indicativo di 4490 euro + iva.

 

Articoli Correlati