Sei qui
Pianificazione missione fotogrammetrica da drone News Tips & Tricks 

Pianificazione missione fotogrammetrica da drone

Pianificazione missione fotogrammetrica da drone, uno degli aspetti più importanti per ottenere dei risultati accurati.

Il rilievo aereo da drone, indipendentemente dalle finalità e dal settore di applicazione, risulta essere molto attendibile in termini di precisione (Leggete anche: “Drone per fotogrammetria e rilievo topografico”) se effettuato con una corretta pianificazione.

In fase di “pre-rilievo” riveste un ruolo fondamentale l’analisi plano-altimetrica dell’area di interesse, dell’estensione del territorio e degli scenari operativi a fini normativi. Di estrema importanza è anche la valutazione della morfologia del terreno, così da poter effettuare una corretta pianificazione. Esistono infatti elementi ed impostazioni correlate tra loro e consequenziali come ad esempio quota di volo e durata della missione: all’aumentare della quota di volo, diminuirà la durata della missione e di conseguenza la dimensione del pixel a terra. Da quota di volo maggiore consegue un numero minore di scatti, un minor tempo di elaborazione ma una minor precisione finale.

Un “pre-rilievo” accurato, con divisione in aree eterogenee, ci consentirà di effettuare una pianificazione semplificata sia per quanto riguarda le missioni automatiche preventivamente impostante sia per la posa strategica ed il rilievo dei Ground Control Points (GCPs).

Pianificazione missione fotogrammetrica da drone

Per potersi garantire un approccio corretto, generalmente ci si avvale ad applicazioni dedicate in grado di dare un giusto supporto nell’organizzazione del pre-rilievo, nella pianificazione e durante tutto il rilievo con il nostro drone.

Sapere anticipatamente di quante batterie serviranno, quante foto scatterà il sensore del nostro drone ad una data quota ci consentirà ad esempio di stimare con ridotta approssimazione l’effettivo impegno nel post-processing fotogrammetrico.

Esistono diverse applicazioni sviluppate per diversi sistemi operativi dei nostri devices ed è importate approfondirne la conoscenza teorica di tutte le funzioni offerte, e pratica con sperimentazioni in campo.

A supporto di una corretta pianificazione, consigliamo la valutazione dei corsi erogati da My Drone Academy, i quali offrono, nel “Modulo 2 – Pianificazione Operativa”, la possibilità di conoscere e testare queste app in campo volo e di valutare diversi aspetti grazie ad esperienze complete come la simulazione dello stesso rilievo effettuato a quote differenti e la relativa analisi dei dataset prodotti.

Una accurata pianificazione missione fotogrammetrica da drone, riduce notevolmente i rischi tecnico-operativi in fase di volo, consente di calcolare anticipatamente sia i tempi di rilievo che quelli di elaborazione con effetti benefici a livello tecnico-commerciale in fase di preventivo e valutazione di una commessa.

Un pre-rilievo accurato è il segreto per poter offrire servizi di fotogrammetria aerea di qualità!

Corsi professionali per piloti di droni, piloti di droni

Articoli Correlati