Codici QR e droniEsteri News 

Codici QR e droni nel futuro della musica

Tempo di lettura: 2 minuti

Codici QR, droni e innovazione ad un recente festival: un codice creato da droni per scaricare un nuovo brano è stato realizzato a Miami. Si tratta del festival musicale Rolling Loud realizzato di recente nella città americana. Il brano in questione è del rapper Travis Scott che ha utilizzato 250 droni per disegnare nel cielo della manifestazione un qr code; una volta scansionato il codice, i fan hanno potuto collegarsi a Spotify per scaricare il nuovo successo dell’artista.

Vi abbiamo già raccontato in altri articoli del crescente impiego dei droni nel settore degli spettacoli, specialmente in sostituzione dei fuochi artificiali, leggete anche “Spettacoli con droni: nuovi giochi di luci” e “Show con droni per celebrare le forze armate”.

In questo caso si tratta invece di una combinazione di innovazione; droni, codici qr e l’accesso ad una piattaforma musicale di grande successo.

Codici QR disegnati nel cielo: il futuro dei concerti

Non ci sarà da stupirsi se l’esempio di Travis Scott sarà seguito anche da altri artisti durante i loro concerti. Si tratta sicuramente di un modo innovativo di utilizzare i codici qr e, allo stesso tempo, un impiego spettacolare dei droni.

Il CEO della manifestazione musicale ha così commentato l’avvenimento: “Tutti sanno che Travis è uno dei migliori interpreti del gioco, ma sabato sera lo ha portato ad un altro livello. Pubblicare nuova musica e dare ai fan l’accesso diretto alla canzone attraverso un’installazione di droni è una cosa inaudita e Travis lo ha realizzato! I fan di Rolling Loud hanno applaudito e hanno tirato fuori i loro telefoni per catturare il momento e scansionare il codice QR, segnando l’inizio di una nuova era di esibizioni dal vivo. Che bel modo di riportare la musica dal vivo!”.

Già qualche mese fa 1500 droni hanno creato un gigantesco codice qr nel cielo di Shanghai per spingere i consumatori ad installare un videogioco sui loro smartphone. Un ulteriore esempio dell’impiego dei codici qr realizzati da droni per scopi pubblicitari e di marketing data la spettacolarità della loro realizzazione.

Un mondo, quello degli spettacoli con droni, in continua evoluzione che a tocca sempre più settori, dalla pubblicità, alla realizzazione di veri e propri show mozzafiato come per l’apertura delle recenti Olimpiadi.

 

Articoli Correlati