Coltivazioni in serra controllate dai droniEsteri News 

Coltivazioni in serra controllate dai droni

Tempo di lettura: 2 minuti

L’azienda olandese Corvus Drones ha creato degli appositi droni in grado di controllare le coltivazioni in serra con precisione. In particolare i suoi droni sono molto utili nella prima fase delle processo di coltivazione. Sono infatti in grado di effettuare il conteggio di piante e fiori, o misurare le dimensioni dei frutti. Questi droni hanno attirato l’attenzione di molti coltivatori che, in questo modo, riescono a dimezzare i tempi necessari per questo tipo di attività di monitoraggio.

Sempre più spesso i droni vengono utilizzati in attività agricole, ve ne abbiamo parlato in molti articoli, leggete anche “Coltivazione di riso con droni in Vietnam”.

Droni per monitorare le coltivazioni in serra

I droni della Corvus Drones offrono quindi importanti servizi per gestire e monitorare le coltivazioni in serra. Si possono dare molti comandi differenti automatizzando al massimo molteplici attività. La visionale che si ottiene grazie ai voli dei droni permette ai coltivatori di avere un controllo molto più efficiente sulla quantità e qualità dei loro prodotti. In questo modo possono gestire le colture in base alla domanda dei propri clienti con maggior efficienza.

Questi droni che si occupano di controllare le coltivazioni in serra sono interamente prodotti dalla Corvus Drones. Inoltre l’azienda non vende i suoi mezzi ma li noleggia, rimanendone sempre la proprietaria. In questo modo possono meglio gestirne eventuali riparazioni e possono anche riciclarne delle componenti qualora il drone guasto non fosse più riparabile. Un noleggio mensile ha un costo che varia dai 1.500 ai 2.000 euro.

Grazie a questi droni molti coltivatori potranno quindi riuscire a gestire le loro coltivazioni in serra senza sprechi. Spesso, infatti, per essere sicuri di rispondere alla domanda dei propri clienti, i coltivatori producono più del dovuto per evitare di non avere sufficienti colture. I droni invece sono in grado di verificare lo stato di salute di piante e frutti permettendo ai coltivatori di produrre esattamente quanto richiesto.

 

Articoli Correlati