Esame drone A2News Normativa Enac 

Esame drone A2: Enac pubblica i calendari

Tempo di lettura: < 1 minuto

Enac ha pubblicato i calendari per gli esami drone A2, ovvero per tutti quegli aeromobili dal peso compreso fra 500 grammi e 2 chilogrammi.

Si inizierà con l’esame sorvegliato che dovrà essere svolto presso i centri di addestramento riconosciuti da Enac, e costerà soltanto 31 euro di diritti Enac. Ogni centro di addestramento dovrà munirsi di apposita infrastruttura in grado di poter verificare che gli allievi non copino o utilizzino tipo smartphone per trovare le informazioni necessarie per rispondere alle domande. Si avranno a disposizione tre tentativi per superare l’esame.

Gli esami dovranno essere svolti secondo uno specifico calendario messo a disposizione da Enac, per il momento sono disponibili date per il mese di agosto e settembre, che potete scaricare al seguente link Calendari Esame Drone A2, oppure visionare qui di seguito.

Esame drone A2

Esame drone A2

Ricordiamo che per partecipare all’esame droni A2 è indispensabile essere in possesso di un attestato A1-A3, l’esame consiste nel superamento di un test di 30 domande a risposta multipla da svolgere entro 60 minuti di tempo. Per maggiori informazioni al riguardo leggete “Corso online droni Enac categorie A1 e A3”.

Anche in questo caso, come per l’esame drone A2, si avranno tre tentativi, se non superati si dovrà attendere 15 giorni prima di poter riprovare nuovamente con ulteriori tre tentativi, ripagando i diritti Enac pari sempre a 31 euro.

 

Articoli Correlati