Il drone che controlla le autostrade, drone pattuglia autostrade, drone monitoraggio autostrade,Esteri News 

Il drone che controlla le autostrade

Tempo di lettura: 2 minuti

Il drone che controlla le autostrade, ecco quanto succede in Francia, più precisamente a Bordeaux, dove la CRS Autoroutière d’Aquitaine ha deciso di impiegare un drone per controllare lo scorrimento del traffico e “scovare” eventuali comportamenti inadeguati alla guida.

Un innovativo controllo della intensa mobilità autostradale caratteristica dei periodi estivi. Il drone, che da quanto segnalato da diversi media dovrebbe essere il quadricottero di casa Dji, un Phantom 4, pilotato da un operatore in regola con l’attuale normativa francese emendata da DGAC (per intenderci l’Enac francese).

Nello specifico, l’operatività del drone che controlla le autostrade riguarda alcuni punti sopraelevati della A10, l’autostrada che collega Parigi a Bordeaux.

E’ stato scelto l’utilizzo di un drone per migliorare i controlli in tutte quelle occasioni dove le pattuglie della Polizia Stradale francese non riescono ad effettuare un monitoraggio accurato.

Le immagini del drone che controlla le autostrade vengono trasmesse poi in real-time alla centrale operativa più vicina che le “smista” alle pattuglie, che a loro volta interverranno sul luogo interessato dal problema.

La polizia francese sembra aver fatto anche dei conti economici molto precisi riguardo l’utilizzo di droni. Infatti il costo calcolato è di soltanto 10 centesimi di Euro per ogni ora di volo. Dunque i vantaggi nell’utilizzare un drone per il monitoraggio delle autostrade, si traduce in un controllo più accurato del traffico, unito ad un costo molto ridotto.

Da dire che tale sperimentazione è stata effettuata anche la scorsa estate, tanto è stato il successo che sia la Polizia che la Vinci Autoroutes, l’equivalente di Autostrade per l’Italia, hanno deciso di migliorare il sistema di monitoraggio e vigilanza, attivando delle vere e proprie “pattuglie di droni” allargando notevolmente il raggio di azione.

Sembra essere l’estate del drone che controlla le autostrade, almeno in Francia!

Occhi in alto dunque, un drone potrebbe darvi una multa!

Di seguito alcuni articoli e tutorial dedicati al drone che sembra essere utilizzato dalla Polizia francese:

 

Articoli Correlati