Immagini satellitari: ora ci pensano i droniEsteri News 

Immagini satellitari: ora ci pensano i droni

Tempo di lettura: 2 minuti

La startup tedesca Beagle Systems vuole riuscire ad offrire con i suoi droni la giusta alternativa alle classiche immagini satellitari. Il progetto prevede addirittura di riuscire a consegnare questi dati entro 48 ore al committente e con una risoluzione di gran lunga superiore. Per farlo, l’azienda utilizzerà il suo drone Beagle M.

Ad oggi le immagini satellitari sono le principali fonti di dati per attività di agricoltura, silvicoltura, edilizia e gestione delle infrastrutture. Purtroppo, però, le potenzialità dei satelliti sono limitate dalle condizioni meteorologiche. In caso infatti di nubi sull’area da analizzare in un determinato momento, i dati non potranno essere raccolti.

Immagini satellitari: nuovo ruolo dei droni

Per ovviare a questi limiti nell’utilizzo delle immagini satellitari, la Beagle Systems propone una sorta di rete di droni in grado di raccogliere i dati necessari in tempi rapidi e con una risoluzione di 1 centimetro per pixel. Il drone Beagle M che si occuperà di queste attività è in grado di scansionare e registrare fino a 200 ettari per volo avvalendosi di una rete di hangar di ricarica per agire su ampio spazio.

Grazie a questo progetto non occorrerà più dipendere dalle immagini satellitari che potrebbero subire ritardi per cause meteorologiche. Il drone Beagle M potrà offrire in tempi ridotti tutti i dati di cui necessita il committente. Lo stesso drone è già in uso in Germania per ispezioni e monitoraggio di grandi infrastrutture come le rete elettriche. Allo stesso tempo potrebbero essere anche utili per attività di controllo legate all’agricoltura di precisione o, ancora, per il monitoraggio di reti ferroviarie, oleodotti e gasdotti. Si tratta di attività nelle quali l’impiego dei droni è sempre più diffuso, come vi abbiamo spesso raccontato, leggete anche “Drone per ispezionare linee elettriche e gasdotti”.

Vedremo quindi se Beagle Systems con il suo drone sarà in grado di soppiantare le classiche immagini satellitari offrendo ai suoi clienti dati precisi ed accurati in tempi rapidi.

 

Articoli Correlati