Porto di Amburgo: sempre più droni all'operaEsteri News 

Porto di Amburgo: sempre più droni all’opera

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel porto di Amburgo è previsto un incremento dell’utilizzo di droni per le attività di logistica ad opera dell’azienda HHLA Sky. L’azienda ha ottenuto l’appoggio dell’Autorità Portuale della città per poter attuare il suo progetto. Verranno in particolare utilizzati droni in grado di volare ma anche di galleggiare, quindi utili per diversi obiettivi.

I progetti che prevedono l’impiego dei droni a supporto delle attività di logistica sono sempre più frequenti. Ve ne abbiamo parlato in altri articoli, leggete anche “Occupazione: nuove prospettive dal trasporto con droni” e “Droni trasporto sangue e farmaci anche in Italia”.

Droni al lavoro al Porto di Amburgo

Prossimamente, quindi, il porto di Amburgo vedrà una maggior presenza di droni a supporto delle attività di logistica ma non solo. Questi mezzi sono infatti particolarmente utili anche in caso di mareggiate o incidenti. Possono infatti raggiungere velocemente e in sicurezza anche i luoghi più impervi per verificare la situazione. Grazie poi alle immagini raccolte dai droni si possono meglio definire gli eventuali interventi da organizzare.

I droni presenti nel porto di Amburgo saranno anche particolarmente utili per le attività di manutenzione delle infrastrutture portuali. Potranno infatti monitorare anche le strutture più difficili e pericolose da raggiungere.

Il progetto della HHLA Sky dovrebbe partire già quest’anno nel porto di Amburgo. L’obiettivo è quello di rendere questo luogo uno delle prime infrastrutture portuali intelligenti dimostrando le enormi potenzialità dei droni. Va anche sottolineato che, grazie alla possibilità di dotare i velivoli di sensori differenti, l’Autorità Portuale potrà ricevere una serie di dati e analisi su molteplici aspetti delle attività del porto.

Ancora una volta, quindi, i droni rivestono un ruolo fondamentale a supporto delle attività lavorative riuscendo ad offrire un servizio preciso, accurato e sicuro.

La HHLA Sky ha anche sviluppato un centro di controllo tecnologicamente avanzato utile per il monitoraggio delle attività dei droni. Grazie a questo sistema, l’azienda promette una forte ottimizzazione dei tempi ed una maggiore efficienza.

 

Articoli Correlati