Seafuture 2021: esposti i droni RapierEventi News 

Seafuture 2021: esposti i droni Rapier

Tempo di lettura: 2 minuti

Seafuture 2021 ha raggiunto la sua settima edizione, e come sempre si svolgerà presso la base della Marina Militare di La Spezia dal 28 settembre al 1° ottobre.

Seafuture 2021: spazio ai droni

L’importante evento è di carattere internazionale e dedica quattro giorni di kermesse ai temi del mare, della difesa, della blue economy e di tutte le tecnologie legate al mare. Verranno svolti diverse conferenze, seminari e workshop. Quest’anno verranno esposti anche tutta una serie di droni strategici progettati e costruiti dalla Sky Eye Systems Srl, società italiana specializzata in droni da difesa.

Abbiamo avuto modo di trattare le diverse tipologie di droni, denominati “Rapier”, per approfondimenti potete leggere i seguenti articoli:

Sky Eye Systems Rapier: il drone italiano contro gli incendi;

Sky Eye Systems annuncia il nuovo drone Rapier X-VTOL.

La cerimonia di inaugurazione del Seafuture 2021 si svolgerà il prossimo 28 settembre 2021 e saranno presenti esponenti istituzionali, fra cui il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini e il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

L’evento è organizzato da IBG (Italian Blue Growth) società formata da distretto Ligure delle Tecnologie Marine, Consorzio Tecnomar Liguria ed EIEAD in accordo con la Regione Liguria, Blue Hub e Azienda Speciale della Camera di Commercio delle Riviere di Liguria.

Seafuture 2021

I numeri del Seafuture 2021 sono in ascesa, quest’anno infatti parteciperanno ben 220 aziende, 20% in più rispetto l’edizione del 2020, limitata anche per i problemi dovuti alla pandemia da Covid.

Degna di nota la presenza di molte aziende estere che aumentano notevolmente il carattere internazionale dell’evento italiano, oltre che ben 54 delegazioni di Paesi esteri, di cui 48 di marine militari, 15 Capi di Stato maggiore delle Marine militari di Paesi esteri e un Capo di Stato Maggiore della Difesa di Paese estero.

Insomma una ripartenza davvero importante che vede anche la presenza di droni, settore anch’esso in forte ascesa per la molteplicità di utilizzi in ambito di difesa e monitoraggio, per approfondimenti leggete “Droni per la sicurezza marittima”.

Per maggiori dettagli sul programma del Seafuture 2021, potete accedere al seguente link.

 

Articoli Correlati