Sensefly Ebee TAC, drone militareEsteri News Recensioni 

Sensefly Ebee TAC, il nuovo drone militare

Tempo di lettura: 2 minuti

Sensefly Ebee TAC, il nuovo drone militare presentato pochi giorni fa dal produttore SenseFly, società del gruppo Parrot.

L’Ebee TAC è sostanzialmente il vecchio Ebee (Leggete anche “Drone Ebee Geo per mappature professionali”) con una livrea appunto militare, tattica, pensato per essere utilizzato in tutte quelle missioni di monitoraggio e ricognizione da parte delle forze dell’ordine e di difesa.

Il Sensefly Ebee TAC ha un peso di soli 1,6 chilogrammi per una autonomia di volo di circa 90 minuti. Non è cambiata solo la livrea rispetto l’Ebee diciamo “standard” ma ha subito tutta una serie di interventi che sono andati a migliorare in primis la trasmissione radio che in questa versione è crittografata, con tutta una serie di accorgimenti tecnici per non essere identificato da fonti esterne, ideale per operazioni a lungo raggio Beyond Visual Line of Sight (BVLOS). E’ anche completamente conforme al National Defense Authorization Act (NDAA) americana.

Sensefly Ebee TAC

Il Sensefly Ebee TAC presenta una esclusiva skin mimetica digitale (“digicam”) per una maggiore mimetizzazione durante le missioni di sicurezza, com eper tutta la serie Ebee anche in questa la messa in volo è davvero rapida e semplice da parte di operatoti specializzati.

Una peculiarità non indifferente del drone militare Ebee TAC è la possibilità di utilizzare tutta una serie di sensori a bordo drone, fra cui una termocamera ad alta risoluzione, una camera multispettrale e ovviamente anche una normale camera visibile (RGB), il tutto con una rapida intercambiabilità.

Tutti i dati estrapolati dal dataset di immagini, possono essere elaborati da software specifici per l’elaborazione fotogrammetrica quali Agisoft Metashape o Pix4D.

“Gli strumenti di mappatura tradizionali, come i quadricotteri o i droni di sorveglianza a corto raggio, non hanno le capacità per eseguire attività di ricognizione e di mappatura a medio raggio, in particolare in ambienti difficili”, commenta Benjamin Pinguet, Product and Solution Manager di senseFly. “Insieme al nostro partner, Tough Stump Technologies, abbiamo ascoltato le esigenze del personale sul campo per garantire che il Sensefly eBee TAC sia costruito appositamente per le esigenze di mappatura tattica delle applicazioni di difesa. Siamo fiduciosi che questo sia il prodotto migliore per soddisfare le loro esigenze”.

Attualmente il Sensefly Ebee TAC è venduto esclusivamente ai clienti statunitensi come parte della sua soluzione ARTEMIS, acronimo di Aerial Reconnaissance Tactical Edge Mapping Imagery System.

 

Articoli Correlati