Trasporto con droniEsteri News 

Trasporto con droni: sovvenzioni in Gran Bretagna

Tempo di lettura: 2 minuti

In Gran Bretagna sono stati annunciati i vincitori del programma di sovvenzioni per le imprese che investono nel trasporto con droni. Si tratta del progetto di ricerca e sviluppo Drones Transport Research and Innovation Grants (TRIG: Drones) attivo ormai da diversi anni ma che per la prima volta nel 2021 ha ricevuto importanti investimenti da parte del Dipartimento dei Trasporti proprio nella tecnologia dei droni.

Il programma fa parte dell’esistente DfT Drones Pathfinder Catalyst Program che mira ad incentivare le consegne con droni vicino a mercati e a gestire la capacità del traffico aereo nel Regno Unito.

I partecipanti hanno avuto a disposizione sei mesi per elaborare i loro progetti attraverso studi e ricerche per meglio analizzare il ruolo dei droni nello spazio aereo del Regno Unito. Ogni progetto ha ricevuto un piano di supporto aziendale per garantirne una maggiore efficienza.

Ovviamente la grande attenzione rivolta verso l’impiego dei droni nasce dal fatto che negli ultimi anni questi velivoli hanno acquisito un ruolo sempre più importante in diversi settori, compreso ultimamente anche quello dei trasporti e della logistica con progetti di particolare importanza come vi abbiamo già raccontato in altri articoli, leggete anche “Droni per il trasporto di persone in Europa” e “Droni UPS per trasporto merci in arrivo nel 2024”.

Rachel Maclean, ministro dei trasporti, ha dichiarato: “Dal modo in cui trasportiamo le merci all’affrontare i problemi globali e salvare vite umane, i droni hanno il potenziale per trasformare il nostro futuro dei trasporti. Già in prima linea nell’innovazione dell’aviazione, questi progetti ci consentiranno di sfruttare ulteriormente i vantaggi che i droni hanno da offrire e sono entusiasta di vedere come potrebbero rivoluzionare il modo in cui rileviamo gli aerei, monitoriamo le emissioni e persino effettuiamo soccorsi di emergenza in località remote ”.

Particolarmente importante è anche notare come l’intervento pubblico nel caso del Regno Unito sottolinei il ruolo fondamentale della tecnologia e dell’innovazione anche nel settore dei trasporti per garantire quindi alternative sicure e con minor impatto ambientale a tutela dell’ambiente. Per approfondimenti al riguardo leggete “Mobilità Aerea Urbana Green sempre più vicina”.

 

Articoli Correlati