UNMOB nuovo evento su droni e mobilitàEventi News 

UNMOB nuovo evento su droni e mobilità

Tempo di lettura: 2 minuti

Arriva “UnMob – Unmanned & Mobility”, il nuovo evento italiano dedicato a due comparti in grande crescita in ambito tecnologico e applicativo: quello dei droni e dei velivoli senza equipaggio per i più diversi impieghi e quello della mobilità a propulsione elettrica e a guida autonoma.

UNMOB e la nuova mobilità del futuro grazie ai droni

Il lancio di questo evento, organizzato da Mediarkè e da Pentastudio in collaborazione con Roma Drone Conference, è previsto con il convegno “UnMob Update” sul tema “Droni, velivoli elettrici e veicoli a guida autonoma per il trasporto in ambito urbano”, che si svolgerà venerdì 13 maggio nell’ambito di “Smart Building Levante”, la seconda edizione della fiera internazionale sull’innovazione tecnologica nei settori home, building e city del Mediterraneo, in programma nei giorni dal 12 al 14 maggio 2022 presso la Fiera del Levante a Bari. A questo convegno interverranno manager, esperti e ricercatori di aziende, università e start-up attive nel settore delle nuove soluzioni hi-tech per la mobilità urbana aerea e terrestre, con un focus particolare per le realtà del Centro-Sud d’Italia e del bacino del Mediterraneo.

UNMOB nuovo evento su droni

Hanno già confermato la partecipazione al convegno: Comune di Bari, che sta per avviare la sperimentazione nel capoluogo pugliese di un mini-bus senza autista a guida autonoma; Distretto Tecnologico Aerospaziale (DTA) di Brindisi, che sta sviluppando un progetto per il trasporto di vaccini e prodotti biomedici con droni tra aeroporto e ospedale; Distretto Tecnologico Aerospaziale della Campania (DAC), che sta studiando l’uso di aerotaxi per l’Urban Air Mobility; SIS 118 (Leggete anche “Il drone salvavita del 118”), il sistema nazionale di emergenza medica, che sperimenterà in Calabria e Campania l’utilizzo di droni per il trasporto di materiale sanitario; TopView, start-up di Caserta, che ha progettato il primo drone-taxi italiano CarCopter; Carpitech, start-up di Napoli, che ha sviluppato una capsula tecnologica per il trasporto rapido di sacche di sangue o vaccini tramite droni o biciclette elettriche; Pin Bike, start-up di Bisceglie (BAT), che ha realizzato una app di monitoraggio e certificazione degli spostamenti in bicicletta. Ulteriori informazioni su www.unmob.it.

“Droni, velivoli unmanned e mobilità a guida autonoma sono settori sempre più vicini e integrati, che utilizzano soluzioni tecnologiche simili e interagiscono per fornire nuovi servizi: per questo motivo, era necessario un nuovo evento che potesse rappresentare un’occasione di confronto e una vetrina prestigiosa per nuovi progetti e applicazioni”, spiega Luciano Castro, ideatore e direttore di UnMob e anche presidente di Roma Drone Conference. “In questo primo convegno a Bari, faremo il punto su alcune tecnologie e sistemi innovativi che potranno presto rivoluzionare i trasporti terrestri e aerei nelle nostre città con un focus sulle realtà del Centro-Sud d’Italia, in particolare per quanto riguarda il trasporto di passeggeri, le consegne di merci e prodotti biomedicali e i collegamenti rapidi con droni-taxi a decollo e atterraggio verticali”.

 

Articoli Correlati