Airdata e droni ParrotNews 

Airdata e droni Parrot per volare in sicurezza

Tempo di lettura: 2 minuti

AirData e droni Parrot per volare in sicurezza, annunciata oggi la nuova partnership fra il colosso francese produttore di droni e la società americana per la sicurezza di droni.

Parrot annuncia la partnership a partire dalla nuova release numero 6 della sua App di pilotaggio droni FreeFlight. Per approfondimenti leggete anche “Parrot FreeFlight si aggiorna alla versione 6.7.4”. I team di Parrot e AirData hanno collaborato per fornire informazioni complete sulla prevenzione degli incidenti e streaming live a tutti i possessori di droni Anafi.

Parrot e AirData hanno aumentato e migliorato la telemetria dei droni tramite un aggiornamento del firmware e hanno reso semplice e immediato il caricamento automatico dei record di volo. Ciò include la registrazione e l’analisi dei dati di volo, la gestione della conformità, il monitoraggio della manutenzione e le informazioni sulla prevenzione degli incidenti, per migliorare l’efficienza di volo e soprattutto aumentarne la sicurezza.

“Parrot ha oggi il più grande ecosistema di app e servizi connessi alla piattaforma Anafi. Questa partnership con AirData offre agli operatori professionali una soluzione completa della registrazione dei dati di volo, unitamente a funzionalità di streaming in tempo reale. Questa è l’ennesima prova del nostro impegno a migliorare continuamente la nostra piattaforma Anafi attraverso l’aggiunta di partner ad alte prestazioni e di valore” ha affermato Jerome Bouvard, direttore delle partnership strategiche di Parrot.

Il video in streaming live di AirData è un ulteriore vantaggio per tutti i piloti Parrot, non richiede hardware ed è compatibile praticamente con le più comuni applicazioni browser installate su qualsiasi dispositivo. I flussi sono protetti da PIN, consentendo ai piloti e agli amministratori degli account di condividere in modo sicuro tutti i dati.

“Siamo entusiasti di collaborare con Parrot per aumentare i dati telemetrici dei droni Anafi, oltre a offrire il caricamento automatico su AirData dall’app FreeFlight 6”, ha affermato Eran Steiner, fondatore e CEO di AirData. “Insieme, aiutiamo i clienti a ridurre i rischi, migliorare l’efficienza operativa, soddisfare i requisiti di conformità e trasmettere facilmente in tempo reale i filmati dei droni in streaming senza hardware aggiuntivo”.

AirData è orgogliosa di offrire una prova gratuita di 30 giorni, per attivarla potete accedere direttamente al sito Airdata.

 

Articoli Correlati