Sei qui
Calibrazione sensori anticollisione Dji Mavic Air News Tips & Tricks 

Calibrazione sensori anticollisione Dji Mavic Air

Calibrazione sensori anticollisione Dji Mavic Air, eccoci con un nuovo interessante tutorial riguardo il piccolo drone di casa Dji. Per approfondimenti leggete anche “Aggiornamento firmware Dji Mavic Air” e “Pilotare con lo smartphone il drone Dji Mavic Air”.

Può succedere che i sensori anticollisione, per svariate motivazioni, si possano “scalibrare”, è dunque necessario procedere con la loro calibrazione attraverso una semplice procedura che deve essere però eseguita correttamente.

Il drone Dji Mavic Air è dotato di sensori sulla parte frontale, sulla parte posteriore ed inferiore, il loro corretto funzionamento garantisce una particolare sicurezza durante il volo, sfruttando così tutte le nuove funzionalità del velivolo.

Prima di effettuarla dovete munirvi di un Pc o Notebook, con installato il software Dji Assistant 2 scaricabile direttamente dal sito Dji cliccando qui e seguire i passaggi elencati subito sotto:

  • Accendete il Pc ed avviate il software Dji Assistant 2 (assicuratevi che la versione installata sia l’ultima rilasciata da Dji);
  • Accendete il drone, assicurandovi prima che le batterie siano cariche al 100%;
  • Collegate il drone Dji Mavic Air al Pc con l’apposito cavetto usb fornito nella confezione;
  • Una volta che il drone viene riconosciuto, cliccate sull’icona “Mavic Air” in alto a sinistra, qualora non lo foste già, loggatevi con il vostro account Dji. A questo punto cliccate sulla voce “Calibration” presente nel menù a sinistra;
  • Ora siamo nella fase vera e propria della calibrazione sensori anticollisione Dji Mavic Air. Rivolgete la parte frontale del drone (lato gimbal) verso il monitor del Pc, che nel frattempo si è trasformato in una sorta di “scacchiera a punti”. Avvicinatelo e allontanatelo dallo schermo finchè il quadrato rosso disegnato sullo schermo si sovrappone con il quadrato azzurro prodotto dai sensori del mavic Air. Una volta fatto questo spostare verticalmente o orizzontalmente il drone facendo sovrapporre di volta in volta i piccoli quadrati che compariranno sul monitor, fino a che il software Assistant 2 non richieda la calibrazione degli altri sensori;

  • Ripetete questa operazione sia per i sensori posteriori che inferiori, seguendo le indicazioni che di volta in volta compariranno sullo schermo del Pc;
  • Una volta terminata la calibrazione, attendete il caricamento dei dati sul drone, finchè non comparirà un messaggio indicante la corretta calibrazione dei sensori;
  • Come procedura finale, non vi resta che riavviare il Dji Mavic Air.

Di seguito vi consigliamo di visionare il video proposto direttamente dal colosso cinese produttore del drone, così da comprendere al meglio quanto spiegato in questo breve tutorial.

Buoni voli e a presto!

 

Articoli Correlati