Cellulari 5G: droni per controllare la coperturaEsteri News 

Cellulari 5G: droni per controllare la copertura

Tempo di lettura: 2 minuti

UScellular ed Ericsson stanno testando attraverso l’utilizzo di droni il grado di copertura dei cellulari 5G. L’obiettivo è verificare le prestazioni di questo servizio in quota grazie appunto ai droni. Le prime prove si sono svolte a Beloit nel Wisconsin. Il drone ha effettuato i voli di test tra due torri commerciali 5G. E’ quindi stato possibile testare realmente le prestazioni di questo servizio di connessione dati anche in quota.

Vi abbiamo raccontato in diversi articoli di come la rete per cellulari 5G sia sempre più utile in diversi settori, leggete anche “Droni controllati tramite la rete telefonica 5G”.

Droni per controllare i cellulari 5G

Il test voluto da UScellular ed Ericsson vuole dimostrare il grado di copertura dei cellulari 5G. Il velivolo utilizzato per la sperimentazione era dotato di uno smartphone con tecnologia 5G. Era anche presente un’apparecchiatura in grado di analizzare la potenza e la qualità del segnale. I parametri possono essere raccolti a diverse altitudini. Il confronto tra la connettività di rete e la velocità di diffusione dei dati in aria e a terra sarà utile per meglio capire l’effettiva funzionalità di questo servizio.

L’analisi del grado di copertura dei cellulari 5G permetterà di meglio comprendere come questo servizio di connessione dati potrà essere realmente utile alle applicazioni con droni. I velivoli, appoggiandosi a questo servizio, potranno offrire moltissimi servizi che vanno dalle ispezioni al monitoraggio.

I responsabili del progetto hanno commentato in riferimento all’analisi della copertura dei cellulari 5G: “Riteniamo che la nostra rete possa aiutare i droni a volare in modo ottimale se dispongono di connettività e, con il supporto di Ericsson, continueremo a guidare l’innovazione che può aiutare a migliorare l’esperienza wireless dei nostri clienti”.

Cellulari 5G, droni e connettività sono quindi realtà fondamentali che potrebbero offrire servizi di grande utilità per la collettività agevolando attività lavorative oggi più complesse e rendendole più semplici, efficienti e sicure.

 

Articoli Correlati