Sei qui
Drone Bell Nexus per il trasporto di persone al CES 2019 Esteri News 

Drone Bell Nexus per il trasporto di persone al CES 2019

Drone Bell Nexus per il trasporto di persone al CES 2019. Una interessante prodotto presentato da Bell, uno dei partner di taxi volanti di Uber.

Bell Nexus è uno dei diversi prototipi di droni adibiti al trasporto di persone, abbiamo già trattato più volte l’argomento, presentando diversi prodotti, a tal proposito leggete anche “Droni per il trasporto di persone a Londra” e “UberAir i droni taxi per il trasporto di persone”.

Bell Nexus è un drone VTOL, a decolo e atterraggio verticale ad alimentazione elettrica in grado di trasportare fino a cinque persone. Il sistema propulsivo è caratterizzato da sei ventole canalizzate inclinabili. L’azienda ha presentato la cabina del suo taxi aereo al CES l’anno scorso, e quest’anno ha presentato un modello in scala del veicolo che presto solcherà i cieli, così almeno quanto dichiarato.

“Lo spazio a livello del suolo diventa limitato, dobbiamo risolvere le sfide dei trasporti nella dimensione verticale – ed è qui che la visione della mobilità on-demand di Bell prende piede”, ha detto in una nota l’amministratore delegato di Bell Mitch Snyder. “L’industria ha anticipato la rivelazione del nostro taxi aereo per qualche tempo, quindi Bell è molto orgoglioso di questo momento. Crediamo che il design, preso con il nostro approccio strategico per costruire questa infrastruttura, porterà all’implementazione di successo del Bell Nexus nel mondo”.

Drone Bell Nexus

Uber sta lavorando con un certo numero di compagnie sul suo futuro servizio di taxi aereo, e Bell è stato un partner iniziale. A maggio, Uber ha mostrato uno dei suoi prototipi di airbus al suo Uber Elevate Summit, e ha detto che punta a far volare i droni per operazioni commerciali entro il 2023. CNBC afferma che Uber ha definito il progetto di Bell un “passo importante” nel suo sforzo di sviluppare “una rete Uber Air on demand”.

In linea con i piani di Uber, Scott Drennan, direttore dell’innovazione di Bell, ha dichiarato a The Verge che la società intende far funzionare il drone Bell Nexus entro la metà del prossimo anno 2020. “Questo non è un giocattolo, è un aereo che ti sentirai sicuro e a tuo agio nel far entrare la tua famiglia”, ha affermato.

The Verge riporta anche che Bell non avrà un prototipo funzionante fino a quando non sarà più vicino al suo lancio ufficiale.

 

Articoli Correlati