Sei qui
Drone medico che trasporta sangue Esteri News 

Drone medico che trasporta sangue

Il drone medico che trasporta sangue realizzato da un gruppo di ricercatori dell’Università Johns Hopkins di Baltimora negli Stati Uniti, ha raggiunto un importante record di distanza, percorrendo ben 161 miglia (circa 260 chilometri).

Il volo di test è stato svolto nel deserto dell’Arizona, il drone aveva a bordo campioni di sangue appositamente stoccati in particolari contenitori al fine di poter mantenere una temperatura idonea. Alla fine del volo – che è durato circa tre ore – i campioni sono risultati validi ed intatti per essere analizzati in laboratorio!

Il risultato raggiunto, seppur ancora sperimentale, evidenzia come i droni possano essere strumenti molto efficaci in tutte quelle circostanze di particolare criticità, quale possono essere quelle del trasporto di materiale e campioni medici da e verso luoghi remoti, difficili da raggiungere per svariate motivazioni non solo ambientali.

Drone medico che trasporta sangue, drone medico,

Così ha affermato Timothy Amukele, assistente di patologia presso la Johns Hopkins University School of Medicine: “Ci aspettiamo che in molti casi l’utilizzo di droni sarà l’opzione più rapida, più sicura e più efficiente per consegnare alcuni campioni biologici ad un laboratorio”. Proseguendo poi con: “I droni possono operare dove non esistono strade e superare le condizioni che bloccano veicoli su strada, traffico e altre inefficienze logistiche che sono il nemico di una migliore e tempestiva diagnosi e cura dei pazienti”.

L’Università Johns Hopkins non è nuova a queste tipologie di sperimentazioni, difatti questo test è l’ultimo di diversi altri svolti nei mesi precedenti, che ha visto impegnati i ricercatori ad un duro lavoro di ottimizzazione, specialmente riguardo la strumentazione di controllo della temperatura dei campioni biologici a bordo del drone.

Il drone medico che trasporta sangue è un aeromobile a pilotaggio remoto costruito dalla Latitude Engineering di Tucson, azienda statunitense che progetta e costruisce principalmente droni VTOL (acronimo inglese di “Vertical Take-Off and Landing”, ovvero decollo e atterraggio verticale) impiegati per applicazioni strategiche e speciali.

Per approfondimenti vi consigliamo la lettura dei seguenti articoli e la visione del video di presentazione del progetto sperimentale.

 

Articoli Correlati

One thought on “Drone medico che trasporta sangue

Comments are closed.