Droni agricoli DJI: mercato in espansioneAgricoltura con Droni News 

Droni agricoli DJI: mercato in espansione

Tempo di lettura: 2 minuti

Le vendite dei droni agricoli DJI sono fortemente aumentate negli ultimi due anni rendendo questo settore fondamentale per il colosso cinese. Una forte crescita si è verificata anche grazie all’uscita di due nuovi modelli di DJI Agras.

Secondo il recente report pubblicato dalla DJI, i suoi velivoli hanno coperto circa 66,7 milioni di ettari di terreni adibiti all’agricoltura solo nel 2021. Recentemente è stata anche ampliata la disponibilità dell’app SmartFarm per tutta la linea Agras.

Vi abbiamo già raccontato in altri articoli di come questi droni possano essere ampiamente utilizzati in aiuto agli agricoltori, leggete anche “Vigneti delle Cinque Terre bagnati con droni”.

Importanti vendite dei droni agricoli DJI

I droni agricoli DJI possono quindi diventare degli ottimi alleati per molteplici attività di questo settore. Molti sono, infatti, i vantaggi del loro utilizzo. Grazie a questi velivoli, per esempio, è possibile arrivare a spruzzare con opportuni prodotti o anche semplicemente con acqua, colture disposte su terreni più difficili da raggiungere. E’ in particolare possibile individuare la zona specifica di interesse andando ad agire proprio solo dove necessario.

Grazie alla loro precisione e accuratezza, i droni agricoli DJI permettono una diffusione più efficiente di prodotti e acqua. La conseguenza è, ovviamente, il limitato spreco di questi elementi che cadranno con maggior precisione solo laddove necessario. Per ulteriori approfondimenti: “Regione Lombardia punta sui droni agricoli”.

Anche l’aspetto della sicurezza è particolarmente importante. Infatti l’impego dei droni agricoli DJI libera l’operatore fisico dal dover compiere manovre in eventuali ambiti rischiosi. Anche la possibilità di incidenti con elicotteri o piccoli aerei che svolgevano attività similari è, ovviamente, del tutto annullata.

Va da sé che l’impiego di questi droni agricoli DJI ha un effetto benefico anche sull’impatto ambientale. Infatti sono assolutamente limitate le emissioni nocive tipiche di altri mezzi finora utilizzati, come macchinari agricoli, piccoli aerei o elicotteri. Il loro impiego risulta anche economicamente più vantaggioso rispetto a quello di macchinari meno moderni.

Insomma, ci si aspetta che il colosso cinese investirà ancora molto delle sue potenzialità in questo settore dal futuro particolarmente accattivante.

 

Articoli Correlati