Sei qui
Droni con motore a scoppio Primoco UAV Esteri News 

Droni con motore a scoppio Primoco UAV

Droni con motore a scoppio: sempre di più si sente parlare di forme alternative di motorizzazione rispetto alle classiche batterie ai polimeri di litio attualmente utilizzate da quasi tutti i velivoli cosiddetti commerciali (Leggete anche: Droni che producono energia dal vento”).

Degna di nota è la società Primoco UAV con sede a Praga, la capitale della Repubblica Ceca.

Primoco UAV sviluppa e produce droni con motore a scoppio dal 2014, i droni di punta sono i modelli ONE 100 e ONE 150 che si differenziano sostanzialmente per la capacità di carico, il primo supporta un payload di massimo venti chilogrammi, il drone ONE 150 può invece trasportare ben cinquanta chilogrammi di peso.

La peculiarità di questi droni è il sistema di alimentazione, che come scritto poco sopra, non sono le classiche batterie ma bensì un motore a scoppio realizzato interamente in lega di alluminio leggera con una potenza di 20 cavalli, il quale permette una autonomia di volo fino a dieci ore a pieno carico.

Le dimensioni dei droni con motore a scoppio ONE 100 e ONE 150 sono ragguardevoli, hanno una apertura alare di 4,85 metri, una lunghezza di 3,65 metri ed una altezza di 1,65 metri. In ordine di volo pesano rispettivamente 100 e 150 chilogrammi.

Droni con motore a scoppio

In una recente nota, la Primoco UAV ha annunciato la produzione di un nuovo motore a scoppio per droni che potrà essere utilizzato anche su altre tipologie di mezzi, dunque non solo su quelli da lei prodotti e commercializzati. Avrà una potenza di 50 cavalli, anch’esso interamente costruito con leghe di alluminio leggero.

Sembra si stia aprendo un nuovo mercato di motori a scoppio destinati ad una nuova concezione di droni. Sicuramente riteniamo ancora prematuro decidere le sorti di questo sistema di motorizzazione, certo è che permetterà tempi di permanenza in volo nettamente superiori, almeno fino a quando la tecnologia non offrirà celle di batterie con performance nettamente superiori a quello oggi utilizzate.

I motori della Primoco UAV saranno disponibili sul mercato a partire dal quarto trimestre del 2017, al momento non sono stati rilasciati i prezzi di listino.

Di seguito il video ufficiale di presentazione dei droni Primoco UAV.

 

Articoli Correlati