Droni da consegna, ZiplineEsteri News 

Droni da consegna: nuovi investimenti per Zipline

Tempo di lettura: 2 minuti

Droni da consegna: nuovi investimenti per Zipline che mira ad incentivare ulteriormente i suoi servizi di consegne in Africa e negli Stati Uniti. Lo specialista mondiale di consegne con droni vuole quindi aumentare le risorse a disposizione per essere sempre più competitivo in questo settore in forte espansione.

Sicuramente questa decisione è frutto dei tanti successi raccolti nell’ultimo anno dall’azienda. Il più recente riguarda l’importante collaborazione siglata con Pfizer per organizzare un servizio di distribuzione che mantenesse gli standard della catena del freddo necessaria per conservare i vaccini anti Covid-19. Precedentemente Zipline aveva anche firmato un accordo con il Ministero della Salute del Ghana per poter effettuare le sue consegne mediche in quattro nuovi centri di distribuzione in modo da raggiungere quindi circa il 90% della popolazione locale. Leggete “Vaccini Covid19 trasportati con droni”.

Importanti sono poi gli accordi stipulati anche con Toyota e Walmart e quelli siglati con gli stati nigeriani di Kaduna e Cross River. La Zipline ha anche realizzato per prima un servizio di consegna autonomo attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in Ruanda. Di fatto quindi l’azienda ha assunto un ruolo sempre più importante negli ultimi anni riuscendo a distribuire 2 milioni di dosi di vaccini e ad effettuare 150.000 consegne commerciali.

Grazie ai nuovi finanziamenti Zipline conta di riuscire a creare nuovi hub per poter espandere la sua rete africana in modo da aggiungere circa 6.000 località all’elenco dei luoghi di destinazione. L’azienda conta anche di rafforzare la sua posizione in America, dopo i voli di prova effettuati nella Carolina del Nord.

Vi abbiamo già parlato in altri articoli delle imprese che hanno deciso di investire nel settore delle consegne con droni, leggete anche “Droni e consegne: continua la sperimentazione” ma la particolarità della Zipline sta nel fatto che l’azienda si occupa direttamente anche della progettazione e produzione dei suoi droni autonomi e della creazione dei software di pilotaggio.

Un settore quindi in continua evoluzione che sicuramente offrirà molteplici possibilità di business per le imprese più all’avanguardia.

 

Articoli Correlati