Sei qui
Droni per la Protezione Civile in Sardegna News 

Droni per la Protezione Civile in Sardegna

Droni per la Protezione Civile in Sardegna, ecco quanto dichiarato dall’Assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano giusto qualche giorno fa: “La nostra Protezione civile si doterà di droni per interventi di prevenzione e di emergenza…. La partecipazione al progetto, con un cofinanziamento regionale di quasi 20mila euro accanto a quello comunitario di quasi 50mila, prevede infatti l’utilizzo dei droni in situazioni sia di emergenza che di monitoraggio”.

L’utilizzo di droni per la Protezione Civile in Sardegna rientra nel progetto europeo per l’evacuazione rapida a mezzo droni denominato “Switfers”, progetto finanziato dalla Commissione Europea con un budget di oltre 682mila euro.

L’utilizzo di droni permetterà, attraverso la visione privilegiata dall’alto, di gestire con miglior efficacia le situazioni emergenziali che si possono verificare, formando il corpo della Protezione Civile ad un corretto approccio alle nuove tecnologie.

Come sempre, anche in questa occasione, i droni si rivelano strumenti innovativi di importanza strategica.

Il progetto, come scritto prima, è stato denominato “Swifters”, acronimo diSafe and Rapid Evacuation Facilitated by UAV Swarms” ed è stato approvato dalla Commissione Europea – Direzione Generale per gli Aiuti Umanitari e la Protezione Civile Europea.

Il progetto è capitanato dall’Università di Cipro e prevede come obbiettivo principale lo sviluppo di strategie di cooperazione per supportare le attività di protezione civile attraverso l’utilizzo di droni, al fine di migliorare sensibilmente i tempi di intervento durante casi di allerta o evacuazione.

Come già accennato prima, il progetto prevede investimenti pari a 682mila euro, di cui 511mila (pari al 75% del totale) finanziati dall’Unione Europea ed il restante a carico dei soggetti proponenti.

Insomma, una occasione da non perdere per sdoganare nuova strumentazione proiettata e finalizzata ad un progressivo ed importante miglioramento della Protezione Civile.

Per approfondimenti leggete anche i seguenti articoli inerenti l’utilizzo di droni per scopi di emergenza:

 

Articoli Correlati