Malesia: consegne per cure mediche con droniEsteri News 

Malesia: consegne per cure mediche con droni

Tempo di lettura: 2 minuti

Anche la Malesia sta sperimentando l’utilizzo di droni per consegnare medicinali nelle parti più remote e difficili da raggiungere. In particolare l’azienda farmaceutica Pharmaniaga Bhd guarda con attenzione al mondo dei droni per consegnare i suoi prodotti per cure mediche. In un territorio così particolare che comprende isole, la possibilità di sfruttare questi velivoli è decisamente vantaggiosa.

Vi abbiamo già raccontato in altri articoli di esempio similari di utilizzo dei droni per il trasporto di farmaci, leggete anche “Droni per il trasporto di farmaci e materiale sanitario”.

Droni per consegne mediche in Malesia

L’azienda Pharmaniaga Bhd ha già iniziato alcune attività di sperimentazione per dimostrare l’utilità dei droni per consegnare medicinali in Malesia. La prima fase di questo progetto denominato Project Eagle ha visto la realizzazione di un volo da Pulau Pangkor alla clinica di Pangkor. In tutto circa 4 chilometri per collegare le due località. Il volo è stato effettuato da un pilota donna ed è perfettamente riuscito nonostante le condizioni meteo non particolarmente buone a causa di nuvole e pioggia. Il volo ha permesso la consegna in breve tempo di un carico di circa 3 chilogrammi di prodotti medicinali urgenti collegando queste due zone della Malesia.

Il progetto voluto da Pharmaniaga Bhd mira a rendere più rapida ed efficiente la consegna di medicinali utili in occasioni di emergenza soprattutto per quelle parti della nazione difficili da raggiungere. L’azienda sottolinea che, grazie ai droni, collegamenti tra zone della Malesia che in genere avvengono con traghetti anche in più di 30 minuti, possono essere ridotti a 3 minuti o poco più.

L’idea a questo punto è di continuare la sperimentazione in altre zone del territorio della Malesia e documentare i risultati ottenuti. Sarà così possibile presentare ai ministri competenti dei dati inconfutabili che testimoniano l’importanza del progetto a tutela della salute. Ne gioveranno in particolare gli abitanti delle zone più remote del territorio, ma in generale sarà un vantaggio per l’intera nazione.

 

Leggi anche queste notizie