Piattaforma atterraggio droni per finestreEsteri News 

Piattaforma atterraggio droni per finestre

Tempo di lettura: 2 minuti

L’azienda Valqari, startup con sede a Chicago, ha brevettato una piattaforma atterraggio droni da applicare alle finestre. L’idea è di rendere accessibili le consegne con droni anche a persone che vivono ai piani alti di grattacieli, limitando anche le possibilità di furti.

Vi abbiamo già raccontato in altri articoli di come l’impiego dei droni nelle attività di consegna sia sempre più diffuso, leggete anche “Consegne DHL: nuovo progetto con droni”.

Piattaforma atterraggio droni alla finestra

Il progetto di creazione di una piattaforma di atterraggio per droni da applicare alle finestre nasce da un’esigenza specifica. Infatti secondo la Valqari, i droni che effettuano consegne possono essere facilmente visti da malintenzionati. Questi quindi, seguendoli, riuscirebbero a rubare il pacco lasciato alla porta del destinatario. In più rami bassi o portici potrebbero essere di ostacolo alle consegne ai piani terra.

Un altro aspetto importante è quello di permettere agli inquilini dei piani alti dei grattacieli di poter ricevere le consegne senza problemi al loro piano.

La piattaforma di atterraggio per droni ideata da Valqari dispone di un vano portaoggetti che sarà utilizzato dai droni per lasciare il pacco consegnato. Può essere configurata per adattarsi a finestre dalle dimensioni standard e può essere fissata con staffe, adesivi o magneti. Può essere anche posizionata in modo da stare in piedi da sola su un tetto o in un campo dotandola di meccanismi di climatizzazione.

Le piattaforme saranno alimentate ad energia solare o tramite una batteria interna o, ancora, tramite la classica energia elettrica proveniente dalla presa al muro.

Nei progetti di Valqari la piattaforma di atterraggio di droni può essere utilizzata anche per creare immagini su palazzi e grattacieli illuminandola o oscurandola come si fa ora con le finestre.

Ryan Walsh, CEO di Valqari ha dichiarato: “Poiché le consegne di droni commerciali diventano inevitabili, sarà necessario che le aziende di tutto il mondo siano dotate della soluzione completa di Valqari. La nostra tecnologia aprirà la strada all’eventuale progressione verso consegne residenziali in aree urbane, suburbane e rurali, con l’obiettivo a lungo termine di Valqari di eliminare la necessità di cassette postali tradizionali”.

 

Articoli Correlati