Sei qui
Programmare il Drone Tello con Scratch News Tips & Tricks 

Programmare il Drone Tello con Scratch

Programmare il Drone Tello, con questo breve tutorial andremo ad elencare i vari passaggi su come programmare il piccolo quadricottero prodotto da Ryze Tech in collaborazione con Dji ed Intel.

Come già scritto sulle pagine del blog, il Drone Tello, presentato qualche settimana fa (Leggete anche: “Nuovo Drone Tello al CES 2018““Controller per Drone Tello e “Aggiornamento firmware drone Tello”) è un drone dalle molteplici funzionalità, tra le quali, la possibilità di programmarlo tramite il software Scratch.

Per chi non lo conoscesse, Scratch è un ambiente di programmazione gratuito, con un linguaggio di programmazione di tipo grafico. Tale linguaggio, ispirato alla teoria costruzionista dell’apprendimento e progettato per l’insegnamento della programmazione tramite primitive visive, è adatto a studenti, insegnanti e genitori ed è utilizzabile per progetti pedagogici e di intrattenimento.

Per programmare il Drone Tello seguite i seguenti punti:

  • Scaricate il software Scratch cliccando qui. All’apertura del sito dovrete scaricare l’Editor Offline nella versione adatta al Pc dove dovrà essere installato. Poi Procedete all’installazione;
  • Subito dopo dovrete scaricare “Node JS” cliccando qui. Anche in questo caso, come prima, scaricate la versione adatta al vostro Pc. Poi Procedete all’installazione;
  • A questo punto, dovrete accedere al sito del produttore del drone Tello cliccando qui ed effettuare il download dei tre files necessari per effettuare la programmazione del Tello. I files in questione sono: Tello.js, Tello.s2e, TelloChs.s2e;
  • Aprite il software Scratch precedentemente installato, una volta aperto, tenete premuto il tasto “shift” della tastiera e contemporaneamente cliccate su file e attivate “Import Experimental HTTP Extension” (come da immagine più sotto);

programmare il drone tello

  • A questo punto aggiungete a Scratch le funzionalità del drone Tello. Si aprirà una schermata, cercate e cliccate sul file s2e precedentemente salvato sul vostro hard-disk. Verificate che le funzionalità siano state caricate correttamente cliccando su “More Blocks”. Le funzionalità sono ad esempio vola avanti, vola indietro, sali, scendi etc…;

programmare il drone tello

  • Ora, aprite il terminale “Node”, e cercate il percorso del file “Tello.js” come da schermata qui sotto;
  • Subito dopo riaprite Scratch nella sezione “More Blocks”. Se il processo è stato corretto, il pallino è diventato di colore verde e potrete iniziare a programmare le varie funzioni disponibili.

Il breve tutorial su come programmare il Drone Tello termina qui. Ora potrete aggiungere “blocchi” che corrispondono alle funzioni che in modo autonomo il drone potrà svolgere sequenzialmente!

Se volete, cliccando qui, potrete scaricare un file .zip contenente un esempio di programmazione già pronto all’uso.

drone dji tello

Articoli Correlati