droni, sciame di droni,Esteri News 

Sciame di droni in volo senza scontrarsi mai

Tempo di lettura: < 1 minuto

Sciame di droni in volo che non si scontrano mai, questo è quanto verrà presentato alla prossima conferenza internazionale di robotica e automazione (Icra) che si terrà a Singapore dal 29 maggio al 3 giugno 2017.

La presentazione del particolare sciame di droni sarà tenuta dai ricercatori della Georgia Institute of Technology, che lavorano a questo progetto da diverso tempo.

L’idea nasce da una esigenza che sarà sempre più vicina: evitare gli scontri fra droni, quando in un futuro non troppo remoto, i nostri cieli saranno congestionati da velivoli a volo autonomo.

Basti pensare ai droni per trasporto persone, piuttosto che droni che consegnano merci o droni adibiti al soccorso nelle emergenze che andranno ad occupare gran parte dello spazio aereo oggi disponibile.

Il coordinatore dell’iniziativa Magnus Egerstedt, recentemente ha rilasciato questa dichiarazione, molto chiara e semplice: ”E’ impossibile che una persona possa controllare dozzine o centinaia di robot contemporaneamente. Ecco perché abbiamo bisogno di macchine che se la cavino da sole”.

I droni della Georgia Institute of Technology che voleranno in sciame, saranno dotati di particolari algoritmi che “creeranno” una sorta di cilindro intorno ad ogni drone in grado di segnalare lo “spazio vitale” che non dovrà essere invaso da altri droni, evitando così eventuali collisioni o eccessive turbolenze d’aria.

L’idea sembra molto interessante, come tanti altri progetti nel settore droni, anche questo rientra in un approccio sperimentale, che dovrà essere ulteriormente affinato, così che possa avere un reale ed effettivo riscontro.

Di seguito un piccolo video di presentazione.

 

Articoli Correlati