Scuola droniNews 

Scuola droni speciale e innovativa a Torino

Tempo di lettura: 2 minuti

A Torino si è attivata di recente una scuola droni decisamente speciale e innovativa a servizio delle Polizie Locali di Madrid e Beirut. La città è diventata di fatto un centro europeo per la formazione rivolto soprattutto agli operatori delle polizie locali che dovranno quindi essere in grado di agire in territorio urbano. Leggete anche “Droni e istruzione: novità in aula”.

Il progetto è stato possibile grazie alla collaborazione tra l’amministrazione della città di Torino e la Drones Unit della Polizia Locale di Torino. L’ultimo corso è stato frequentato dalle forze dell’ordine di Madrid, il prossimo in programma da quelle di Beirut.

Fin qui non sembra ci sia nulla di particolarmente innovativo, ma al contrario le modalità di fruizione di questi corsi sono davvero speciali. Infatti il drone utilizzato si trovava a Torino, in corso Marche presso la sede del laboratorio “Leonardo” mentre il pilota che partecipavano al corso era a Madrid.

Al comando del drone un agente della Polizia Locale di Madrid addestrato dal team della Drones Unit di Torino, utilizzando la tecnologia transoceanica della società Skypersonic (USA) e in collaborazione con Leonardo Spa (area di test indoor). Il drone ha spiccato il volo e ha sorvolato l’area di test di Leonardo a Torino sotto il comando del pilota a Madrid.

Grazie quindi a questa scuola di droni innovativa è possibile effettuare corsi a distanza, corsi pratici di fatto, concreti e in grado di offrire nozioni fondamentali per colori che si approcciano al mondo dei droni.

Va sottolineato che il campo di utilizzo relativo alla forze dell’ordine è spesso di natura urbana, per riuscire quindi ad intervenire in situazioni di necessità, emergenza e problematiche in luoghi abitati, operando nella massima sicurezza per i residenti. Spesso poi il drone viene utilizzo anche a scopo preventivo, quindi semplicemente per monitorare assembramenti, eventi o manifestazioni.

Ora con questi corsi ad hoc il pilota si potrà sentire certamente più sicuro e preparato a fronteggiare le situazioni più difficoltose.

Importante è quindi ancora una volta figura della città di Torino come luogo di ricerca, innovazione e studio, vi abbiamo tra l’altro già parlato del ruolo tecnologico di questa città, leggete anche “Mobilità aerea urbana: a Torino nasce SkyGate” e “Droni e mobilità sostenibile a Torino”.

 

Articoli Correlati