Sei qui
Aggiornamento App Dji Go 4 con Aeroscope Esteri News 

Aggiornamento App Dji Go 4 con Aeroscope

Aggiornamento App Dji Go 4 con Aeroscope. Da pochissime ore rilanciata direttamente dal colosso cinese la news dell’introduzione del sistema di identificazione di droni denominato “Aeroscope” (Leggete anche: “Dji Aeroscope nuovo sistema di monitoraggio droni”) nella prossima release dei firmware dei droni Dji e della App per il loro controllo, appunto la Dji Go 4.

Abbiamo già avuto modo di parlarne non molto tempo fa sulle pagine di Drone Blog News. Il sistema Dji Aeroscope è un sistema per il monitoraggio dei droni da parte delle Forze dell’Ordine, testato ormai da diverso tempo in aree aeroportuali, anche se la notizia della sua esistenza è stata diramata soltanto qualche settimana fa.

Sembra che gli step di introduzione del sistema Dji Aeroscope stiano per susseguirsi molto velocemente. E’ questione di pochi giorni, sembra di capire dal comunicato stampa rilasciato dall’ufficio stampa di Dji.

L’introduzione di Dji Aeroscope nel prossimo aggiornamento App Dji Go 4 sembra comunque molto “soft”, infatti sarà direttamente il pilota del drone a decidere liberamente se attivare (o meno) l’identificazione delle proprie operazioni di volo alle autorità, “flaggando” la voce dedicata nel menù principale della app.

Questo menù offre ai piloti la possibilità di trasmettere il loro “UUID”, un codice di identificazione utente univoco legato all’account DJi Go 4 di ciascun pilota e le informazioni del volo che si va a svolgere.

Dji Aeroscope

I droni andranno così a trasmettere localmente la loro posizione, velocità, direzione e numeri seriali ai ricevitori Dji Aeroscope utilizzati dalle autorità in località sensibili, non trasmettendo – almeno così pare di capire – informazioni personali identificabili.

Come già scritto in un precedente articolo, il sistema di monitoraggio Dji Aeroscope funziona con tutti i droni prodotti da Dji, i quali rappresentano oltre il 70% di tutti gli aeromobili attualmente in circolazione!

Ricordiamo che l’obbiettivo di Dji Aeroscope, è quello di evitare l’utilizzo di sistemi tipo transponder, fornendo una maggior privacy e libertà agli utilizzi effettuati secondo normativa.

Sicuramente approfondiremo la questione nei prossimi giorni con articoli dedicati sulle evoluzioni del progetto.

 

Articoli Correlati