Cane smarrito salvato da un drone specialeEsteri News 

Cane smarrito salvato da un drone speciale

Tempo di lettura: 2 minuti

Curioso salvataggio di un cane smarrito nell’Hampshire: l’animale è stato salvato da un drone munito di una salsiccia. Si tratta di un avvenimento curioso avvenuto recentemente lungo le coste bagnate dalle gelide acque della Manica. Protagonista dell’accaduto è Millie, un incrocio tra Jack Russell e Whippet di tre anni. L’animale era fuggito al guinzaglio della sua padrona ed era finito in una zona decisamente impervia e difficile da raggiungere.

La padrona del cane smarrito ha subito chiesto aiuto e nel giro di poco tempo polizia, vigili del fuoco e guardia costiera hanno iniziato le operazioni di soccorso. Purtroppo però, la posizione precaria e la marea gelida della Manica ostacolavano ogni tipo di intervento rendendolo particolarmente pericoloso. Ecco quindi l’idea di avvalersi di droni.

Un drone con salsiccia per salvare un cane smarrito

La geniale intuizione per salvare il cane smarrito arriva ad uno dei componenti della squadra locale di ricerca e salvataggio con droni Denmead Drone Search and Rescue. Dopo aver verificato la capacità di traino del drone, l’operatore ha agganciato una salsiccia al velivolo. L’obiettivo era di convincere Millie a spostarsi verso una zona più sicura facendole seguire il suo cibo preferito.

Ovviamente è stato necessario chiedere tempestivamente l’autorizzazione ad operare alle autorità locali. Infatti il drone con il particolare carico doveva volare ad un’altezza minima in modo che il cane smarrito potesse riuscire a vedere e annusare la salsiccia. In questo modo, attirato da questo cibo, Millie avrebbe dovuto seguire il drone fino a raggiungere una zona sicura.

Effettivamente l’esperimento è riuscito, anche se con qualche difficoltà. Una volta raggiunto il cane smarrito, infatti, il drone ha rischiato di schiantarsi dato che Millie è riuscita per un istante a mordere la tanto agognata salsiccia! Ripreso il controllo della situazione, l’operatore è riuscito a riprendere il volo del drone e a farsi seguire da Millie. Poco dopo la padrona ha potuto riabbracciare il suo amato cagnolino.

Un altro esempio di come i droni possano essere utilizzati in attività di salvataggio, come già vi abbiamo raccontato in altri articoli, leggete anche “Drone che salva un cane a Nuova Delhi”.

 

Articoli Correlati