Dji fpvFpv Racing News Recensioni 

Dji fpv il nuovo drone da corsa con fotocamera cinema

Tempo di lettura: 5 minuti

DJI FPV il nuovo drone da corsa presentato poche ore fa da colosso cinese DJI. Un drone che combina la tecnologia FPV con le prestazioni ad alta velocità dei droni da corsa.

“DJI ha ridefinito ciò che i droni possono fare dall’inizio della nostra azienda nel 2006, e mentre celebriamo il nostro 15° anniversario quest’anno, onoriamo questo patrimonio di innovazione ridefinendo ciò che può essere il volo con i droni con DJI FPV”, ha affermato Ferdinand Wolf, Direttore creativo, DJI Europe. “Appena fuori dagli schemi, DJI FPV combina la migliore tecnologia disponibile per un drone ibrido come nessun altro. Può volare come un pilota, librarsi come un drone tradizionale, accelerare come un progetto costruito in casa e fermarsi più velocemente di chiunque altro. DJI FPV consente al mondo di provare l’emozione assoluta del volo immersivo con droni senza essere intimidito dalla tecnologia o passare ore a costruire un sistema da zero. Non vediamo l’ora che il mondo lo provi”.

L’ecosistema DJI FPV include il drone, gli occhiali, un radiocomando dedicato e una nuova opzione di controller di movimento intuitivo che guida il drone in base al movimento della tua mano (Guarda lo speciale radiocomando qui).

Il drone è dotato di motori ad alte prestazioni per velocità incredibili, un’interfaccia utente intuitiva e le ultime funzionalità di sicurezza per un maggiore controllo. Il nuovo sistema FPV consente ai piloti di vedere dalla prospettiva del drone in alta definizione a bassa latenza grazie a O3, la terza iterazione della tecnologia proprietaria OcuSync di DJI. La sua affidabilità senza pari e la gamma di trasmissione aiutano i piloti a catturare video 4K ultra fluidi e stabili a 60 fps con l’assistenza della stabilizzazione elettronica dell’immagine RockSteady.

I piloti principianti che vogliono approcciare al mondo dell’FPV potranno acquistare a cuor sereno il drone DJI FPV grazie alle tante funzionalità che andranno appunto a facilitarne l’utilizzo. Leggete anche “Come attivare il drone DJI Fpv” e “Dji Motion controller: come utilizzarlo con il Dji Fpv”.

Le funzionalità di sicurezza avanzate di DJI FPV includono una nuova funzione di freno di emergenza e hover per contribuire a rendere il volo più sicuro, così come la suite di soluzioni di sicurezza leader del settore di DJI, tra cui geofencing basato su GPS per avvisare i piloti di potenziali restrizioni e potenziali pericoli e un sistema ricevitore ADS-B per avvisare i piloti quando altri velivoli con equipaggio si trovano nelle vicinanze.

DJI FPV: una esperienza di volo per ogni livello di abilità

DJI FPV è il primo drone FPV integrato che consente ai piloti, dai principianti ai professionisti, di scegliere tra più modalità di volo per abbinare il loro livello di abilità:

  • Modalità normale (N): durante il funzionamento in modalità N, il drone funziona in modo simile agli altri droni DJI, utilizzando il Gps o i sensori di prossimità (VPS). La modalità di volo più accessibile, la modalità N consente di attivare i sensori di rilevamento degli ostacoli sulla parte anteriore per avvisare quando gli ostacoli sono vicini.
  • Modalità manuale (M): prendi il pieno controllo del drone con la modalità M, progettata per utenti più esperti. In modalità M, tutti i sensori e le funzioni di hovering sono disabilitati.
  • Modalità Sport (S): una nuova modalità ibrida fra M e N, la modalità S offre alcune delle capacità di movimento dinamico fornite con la modalità M insieme ad alcune delle principali caratteristiche di sicurezza della modalità N. La modalità S è il passaggio intermedio tra le tre modalità ed è stata sviluppata per dare ai piloti più spazio per esplorare le proprie abilità man mano che si abituano al volo FPV.

Come scritto poco più sopra, due funzioni davvero interessanti sono la frenata di emergenza e hover disponibili in tutte le modalità di volo per far fermare il drone e rimanere fermo in qualsiasi momento durante il volo. In aggiunta, come un po’ in tutti i droni prodotti dal colosso cinese, anche per questo drone è presente il Failsafe Return to Home che riporterà il drone al suo punto di partenza automaticamente con la semplice pressione di un pulsante o nel caso in cui il segnale di trasmissione venga perso. Il sistema di ricezione ADS-B fornisce notifiche audio e visive al pilota tramite gli FPV Goggles quando si trovano nelle vicinanze velivoli tradizionali come aeroplani o elicotteri dotati di trasmettitori ADS-B.

FPV: immergiti nell’esperienza del volo

I motori da corsa all’avanguardia offrono un’azione ad alta velocità durante i voli e il sistema di trasmissione O3 offre un’affidabilità senza pari. I nuovi motori apportano un’esperienza da corsa al sistema con una velocità massima di 140 km/h e un’accelerazione massima di 0-100 km/h in soli due secondi. La trasmissione O3 è il passo successivo nella tecnologia di trasmissione FPV. Offre un raggio di trasmissione di 10 km, doppia frequenza con commutazione automatica, un bitrate elevato di 50 Mpbs e metodi anti-interferenza all’avanguardia per garantire un feed affidabile.

Il nuovo sistema DJI FPV utilizza la stessa tecnologia per trasferire le immagini agli occhiali con una latenza estremamente bassa. I piloti possono scegliere tra diverse opzioni di visualizzazione, tra cui:

  • Modalità HD standard a bassa latenza: guarda il mondo a 1440x810p a 60 fps con un campo visivo (FOV) più ampio di 142° o 50 fps con FOV a 150°. In questa modalità, la latenza è di ≤ 40 ms.
  • Modalità Smooth: in questa modalità, i piloti attivano frame rate elevati per un aspetto più cinematografico per ridurre la latenza del segnale a ≤ 28 ms. La risoluzione è 1440 × 810p 120 fps con un FOV di 142 ° o 100 fps a 150 ° FOV.
  • Modalità pubblico: condividi la prospettiva del pilota in modalità pubblico, che collega fino a otto set di occhiali aggiuntivi alla visuale del pilota in modo che anche gli spettatori possano sperimentare il volo.

DJI FPV: prestazioni di volo incredibili, filmati mozzafiato

DJI FPV non solo offre incredibili prestazioni di volo, ma può anche catturare filmati dinamici e cinematografici, è dotato infatti di una fotocamera 4K/60fps 120 Mbps su un gimbal ad asse singolo, fornendo stabilità durante manovre complesse mentre ruota verticalmente per angoli unici. Inoltre, la tecnologia di stabilizzazione RockSteady attenua i filmati mossi ed elimina l’effetto rolling shutter durante le riprese di scene in rapido movimento. Il software avanzato di correzione della distorsione può rimuovere l’aspetto deformato e sgradevole dell’occhio di pesce comune nelle riprese FPV. I piloti possono registrare filmati in slow motion 4x in 1080p e 120 fps per rivivere momenti epici in ogni dettaglio. I filmati possono ora essere archiviati in H.265 o H.264 che utilizza meno spazio sulla scheda di memoria ma conserva i dettagli fini durante la compressione.

Il drone DJI FPV può essere acquistato a 1349 euro sul sito DRONE-STORE.IT.

Per approfondimenti sui droni FPV leggete anche i seguenti articoli:

DJI FPV

Articoli Correlati