Drone Fpv, Droni da corsaFpv Racing News 

Drone Fpv: come scegliere il migliore

Tempo di lettura: 3 minuti

Le corse di droni Fpv stanno rapidamente guadagnando popolarità tra gli appassionati e hobbisti di aeromodellismo. A differenza di altri tipi, i droni da corsa sono costruiti con uno scopo principale: permetterti di godere di un’esperienza di volo unica attraverso la fotocamera FPV (visuale in prima persona). Leggete anche “Dji fpv il nuovo drone da corsa con fotocamera cinema”.

Ciò è possibile tramite gli occhiali video che di solito si collegano al drone da corsa, a tal proposito leggete “Dji Goggles Racing Edition per gare di droni”. Questi occhiali offrono un live streaming che ti permette di goderti il ​​volo e regalarti un’esperienza coinvolgente. Il mercato attualmente offre tante tipologie di droni Fpv, non sempre è semplice scegliere un drone da corsa. Le seguenti sezioni trattano tutto ciò che devi sapere sui droni in modo da scegliere il miglior drone o i migliori componenti se lo vuoi costruire da zero! Leggete anche “Drone: prezzi di acquisto in base agli utilizzi”.

Design dei droni Fpv

I droni Fpv devono essere in grado di vincere se decidi di prendere parte a tali attività. Di conseguenza, simile agli aeroplani, il design del drone è una caratteristica fondamentale; a differenza di altri tipi di droni, devono avere le eliche in linea con il frame, non al di sopra di esso. Questo aiuta a bilanciare il drone. Un’altra caratteristica importante è il peso. I droni da corsa sono in genere più piccoli e pesano molto meno di altri tipi.

Tipo di motori per droni Fpv

Ci sono due tipi di motori: brushed o brushless. Il motore brushless è più affidabile ed è solitamente preferito da tutti i piloti di droni. Questo perchè ha una maggior durata e non richiede troppa manutenzione, è però più costoso. La potenza del motore è espressa come Kv. Generalmente la potenza consigliata è fra 1000 e 2300 Kv.

Occhiali

Come accennato in precedenza, la videocamera FPV invierà un live streaming ai tuoi occhiali. Questo è il metodo preferito per tutti i piloti di droni Fpv. Anche il trasmettitore video FPV, lo schermo video e l’antenna sono importanti. La fotocamera dovrebbe essere HD (alta definizione) per goderti una ottima esperienza di volo.

Radiocomando

Il radiocomando del drone Fpv è fondamentale per una funzionalità ottimale di tutto il sistema. Ci sono numerosi modelli sul mercato. Se sei un principiante, dovresti assolutamente iniziare con modelli più semplici poiché molto probabilmente scoprirai presto che fare un crash potrebbe essere molto facile purtroppo. Una volta che hai maturato esperienza puoi avvicinarti a modelli più performanti e più difficili da pilotare.

Velocità dei droni da corsa

La velocità è ovviamente importante quando si tratta di droni da corsa. La maggior parte dei modelli ha una velocità che vai da 80 ai 160 chilometri orari! Il miglior drone da corsa dovrebbe essere realizzato in fibra di carbonio con protezione aggiuntive, questo per ridurre al minimo i danni in caso di incidenti.

Per iniziare, consigliamo vivamente un prodotto già montato e pronto all’uso, anche se all’inizio potrebbe essere più costoso. Questo vi permetterà di partire con un drone già calibrato in fabbrica, senza la necessità di settare radiocomandi che ancora non si conoscono bene. In questo caso vi consigliamo di affidarvi al migliore drone Fpv oggi in commercio che è il Dji Fpv che potete acquistare in sconto al seguente link.

 

Articoli Correlati