Sei qui
Dji Government Edition per droni governativi News 

Dji Government Edition per droni governativi

Droni Dji per i governi, una soluzione ad alta sicurezza pensata esclusivamente per tutti gli operatori governativi. La soluzione è stata denominata “DJI Government Edition”.

Mentre i clienti di Dji hanno sempre avuto il pieno controllo su come i dati generati con i droni vengono raccolti, archiviati e trasmessi, l’architettura unica della Dji Government Edition garantisce che i dati dei droni – incluse foto e video – non vengano mai trasmessi e quindi non possano mai essere condivisi con parti non autorizzate incluso Dji. Questa architettura garantisce che Dji Government Edition soddisfi i severi requisiti del settore governativo per la gestione dei dati, la mitigazione del rischio ed il controllo della condivisione dei dati a livello aziendale.

“Dji Government Edition consente alle agenzie governative di servire il pubblico in modo più efficiente ed efficace utilizzando la tecnologia dei droni più ampiamente utilizzata nel settore, mantenendo il controllo totale sui dati”, ha affermato Mario Rebello, Vice Presidente e Regional Manager del Nord America presso Dji. “Questa è la soluzione più sicura di DJI fino ad oggi perché impedisce agli utenti di trasferire accidentalmente o intenzionalmente dati dal drone ad altre parti. Incorporando queste assicurazioni nella sua architettura, la soluzione Government Edition soddisfa le rigorose aspettative di sicurezza dei dati delle agenzie governative e fornisce loro la sicurezza, l’affidabilità e la facilità di funzionamento che i prodotti DJI sono rispettati dai piloti di droni commerciali di tutto il mondo”.

Dji Government Edition consente alle agenzie governative di tutto il mondo di beneficiare della tecnologia dei droni civili di DJI, quali ispezioni, monitoraggio e gestione del territorio. Dji ha sviluppato la soluzione per soddisfare le esigenze del Dipartimento degli Stati Uniti dell’Ufficio Interni dei servizi di aviazione, che nel solo 2018 ha operato più di 10.000 voli di droni.

Le principali features sono le seguenti:

Nessuna trasmissione dati – Una modalità dati locali abilitata in modo permanente all’interno dell’applicazione personalizzata DJI Pilot (Leggete anche: App Dji Pilot per droni professionali).

impedisce il trasferimento dei dati dall’applicazione mobile su Internet a terze parti o a DJI.

Recensioni di aggiornamento del firmware – I dipartimenti di aviazione e IT delle agenzie governative possono rivedere gli aggiornamenti del firmware in isolamento elettronico prima di applicarli alle loro flotte e avere il controllo completo su come convalidarli e quando installarli su droni DJI.

Accoppiamento hardware limitato – Droni e controller remoti che eseguono il firmware della soluzione Government Edition possono essere collegati tra loro e non sono compatibili con altri prodotti DJI, impedendo l’uso di hardware non sicuro e applicazioni di terze parti non autorizzate.

“Government Edition ci consente di dire ai nostri clienti che tutti i loro dati di telemetria, ovvero dove il loro drone sta volando, sono archiviati in modo sicuro e non condivisi con nessuno tranne loro”, ha dichiarato Brandon Torres Declet, CEO e co-fondatore di Measure. “Avere Government Edition ci consentirà un maggiore controllo su quel processo, ed evitare gli aggiornamenti automatici del firmware che possono avere un impatto potenziale sul nostro programma operativo è importante – è anche importante per i clienti governativi”.

Government Edition è disponibile oggi per l’acquisto tramite selezionati rivenditori autorizzati DJI Enterprise in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni su tutte le nuove funzionalità e funzionalità di Government Edition, visitate il  sito enterprise.dji.com/government.

 

Articoli Correlati