Sei qui
Droni agricoli a Longarone Agricoltura con Droni Eventi News 

Droni agricoli a Longarone

Droni agricoli a Longarone. Innovazione mediante drone ad Agrimont 2017, fiera dell’agricoltura di montagna che si svolge a Longarone, in provincia di Belluno. Anche nel Bellunese non mancano infatti nuove proposte nel settore agricolo sia per quanto riguarda la tecnologia che le coltivazioni. Il Centro Consorzi di Sedico, con la ditta Flytech, propone il progetto “Elicka” ovvero l’uso di droni e mezzi automatici in agricoltura di precisione.

«Siamo tra i pochi in Italia a proporre l’agricoltura di precisione», spiega Michele Verdolini del Centro Consorzi, «con droni che liberano larve che mangiano i parassiti, piccoli alianti con fotocamere che monitorano i livelli di clorofilla e trattori che funzionano senza pilota con percorsi digitalizzati. Tutto queste permette un risparmio e una maggiore concentrazione sulla lavorazione del prodotto magari valorizzando quello locale. Tra poco partirà un corso apposito per formare all’uso di queste tecnologie che ci auguriamo possa dare nuove opportunità anche ai giovani».

Il centro consorzi è poi tra i partner della filiera bellunese della canapa, insieme alla Soms di Lentiai e altri soggetti privati tra cui la nuova associazione dei produttori di canapa delle Dolomiti che raggruppa nove aziende della Valbelluna.

I droni sono dunque protagonisti ancora una volta di un processo di innovazione tecnologica sempre più presente anche nel settore agricolo.

Per maggiori informazioni visita il sito di Agrimont 2017.

Per approfondimenti riguardo l’utilizzo di droni in ambito agricolo, leggete il seguente articolo: “Utilizzo di droni in agricoltura di precisione”.

 

Articoli Correlati