Elicottero drone russoEsteri News 

Elicottero drone russo che salva persone

Tempo di lettura: 2 minuti

Elicottero drone russo che salva persone che stanno annegando nelle fredde acque dell’Oceano Atlantico settentrionale.

Il velivolo è stato presentato al pubblico qualche giorno fa dalla società russa Radar MMS, il drone è sostanzialmente da cargo e pensato per il salvataggio di persone in mare, in caso di calamità o emergenza, è in grado infatti di trasportare molti chilogrammi di peso.

L’Elicottero drone russo è in grado di operare in condizioni molto critiche a temperatura che vanno dai -70°C ai +45°C, come dichiarato dalla stessa società, è al momento in fase di test per trasporto merci nella regione artica della Russia.

Come già scritto più volte sulle pagine del nostro blog, i droni cargo per trasporto merci e i droni di salvataggio vengono sempre di più costruiti e testati in più parti del mondo, con risultati il più delle volte molto ottimisti, per far sì che questa tecnologia sia in un prossimo futuro realmente fruibile da parte di tutti.

Elicottero drone russo

“Utilizziamo i nostri veicoli aerei senza equipaggio, le nostre apparecchiature-magnetometri e sistemi optoelettronici nell’interesse di vari clienti. Con Gazprom, abbiamo elaborato una serie di utilizzi per la consegna di beni industriali, nonché l’esplorazione di giacimenti di petrolio e gas”, afferma Ivan Antsev, direttore di Radar MMS.

L’Elicottero drone russo, secondo quanto dichiarato dalla stessa Radar MMS ha una autonomia di volo di circa tre ore e mezza e una velocità massima di 120 km/h.

Il cuore pulsante del velivolo è la sensoristica di bordo, è dotato di intelligenza artificiale, sensori anticollisione, oltre che camere RGB e termiche. L’elicottero drone russo è ovviamente pilotato da remoto tramite una apposita “sala di regia” dove è possibile monitorare costantemente tutta l’elettronica di bordo, nonchè visionare tutto ciò che sta filmando in “real time”.

Il drone della società “Radar MMS” è un diretto concorrente dei droni da Amazon, DHL e Google, che stanno attivamente sviluppando il trasporto di merci con droni. Per approfondimenti leggete anche “Droni DHL che consegnano medicinali” e “I droni di Amazon per consegnare pacchi”.

L’elicottero drone è molto versatile, è in grado di decollare e atterrare anche in piccole zone impervie, è attualmente utilizzato dal colosso dell’energia Gazprom per operazioni di ricerca e soccorso su piattaforme petrolifere e di gas in mare aperto, nonché per la ricerca di nuovi giacimenti petroliferi.

 

Articoli Correlati