ispezione dei ponti ferroviari con i droni, ispezione ponti con droni,News 

Ispezione dei ponti ferroviari con i droni

Tempo di lettura: 2 minuti

Ispezione dei ponti ferroviari con i droni, un nuovo utilizzo di aeromobili a pilotaggio remoto in ambito industriale proposto dalla RFI (Rete ferroviaria Italiana) attraverso un apposito bando.

Il bando dedicato alla ispezione dei ponti ferroviari con i droni riporta il seguente numero: DAC.0187.2017 con scadenza il prossimo mercoledì 9 agosto 2017 alle ore 17.

Il bando avrà una durata di 550 giorni per un valore di ottocentomila euro al netto di iva, da tenere presente che RFI SpA non assume alcun impegno in ordine al raggiungimento dell’importo sopra indicato. Pertanto, qualora RFI non richieda prestazioni fino alla concorrenza di detto importo l’appaltatore non potrà richiedere maggiori compensi, oneri e quant’altro a qualsiasi titolo. In ogni caso RFI si impegna ad affidare attività per un quantitativo pari all’80% dell’importo sopra indicato.

Le ispezioni dei ponti ferroviari con i droni dovranno essere effettuate su tutto il territorio nazionale, completate da attività di volo legate all’effettuazione di controlli lungo linea (vegetazione e stato dell’infrastruttura) nonché di security. Dunque un bando molto completo che “copre” diversi aspetti di ispezione aerea.

I requisiti necessari per la partecipazione sono quelli generalmente determinati per gli appalti pubblici con in aggiunta l’obbligo di essere operatori autorizzati Enac per operazioni specializzate critiche (leggete anche: “Regolamento Enac Droni” e “Scenari standard Enac per operazioni critiche droni”).

Il bando di gara promosso da RFI per l’ispezione dei ponti ferroviari con i droni è sicuramente una svolta molto importante per tutta la filiera delle aziende che si occupano di servizi aerei, un importante inserimento di tecnologia destinato, immaginiamo, ad una vigilanza più attenta sullo stato manutentivo di tutte le infrastrutture ferroviarie.

Per approfondimenti riguardo l’utilizzo di droni per ispezioni industriali, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “Droni per il monitoraggio di linee elettriche”.

Per chi fosse invece interessato a partecipare, di seguito elenchiamo tutti i link dove poter visionare il testo integrale del bando di gara comprensivo della documentazione da produrre:

 

Articoli Correlati