Sei qui
Kitty Hawk il drone per il trasporto di persone Esteri News 

Kitty Hawk il drone per il trasporto di persone

Una nuova idea di trasporto di persone attraverso l’utilizzo di droni, ad onor del vero l’idea è già balenata in testa a diversi imprenditori e già ben presente nell’immaginario collettivo.

Un esempio è il drone Ehang 184 che entro l’estate di quest’anno inizierà a volare nei cieli di Dubai.

In questo articolo parleremo invece di un reportage del New York Times, che racconta l’idea di Cameron Robertson, un ingegnere aerospaziale che lavora per una piccola società della Silicon Valley chiamata Kitty Hawk.

Cameron Robertson ha “guidato” un drone sopra un lago ad un altezza di 15 metri sul livello dell’acqua. La location del volo si trovava a circa 150 chilometri dalla città di San Francisco.

La società Kitty Hawk, secondo il New York Times ha come obbiettivo la vendita dei primi droni entro la fine dell’anno!

Da ricordare che Kitty Hawk è una società legata ad un nome altisonante, Larry Page, uno dei soci fondatori di Google, che in una particolare occasione ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Abbiamo tutti il sogno di volare senza fatica. E sono entusiasta che un giorno, molto presto, potrò salire sul mio Kitty Hawk Flyer per un rapido e facile volo personale”.

Del prototipo si sa ancora ben poco, da un video circolante in rete, il drone sembra un grosso motoscafo volante, anche se l’azienda ha dichiarato che il prodotto finale sarà molto diverso.

Il mercato dei droni per il trasporto di persone affascina molto, diversi approcci progettuali e commerciali, tanti players in corsa.

Chi si aggiudicherà il primato di trasformare l’idea in realtà? Beh non ci resta che aspettare e nel frattempo vedere il video ufficiale rilasciato da Kitty Hawk e leggere “Il drone gigantesco per far volare persone”.

 

Articoli Correlati