Piattaforma online per flotte di droniNews 

Piattaforma online per flotte di droni

Tempo di lettura: 2 minuti

Advanced Navigation ha annunciato la creazione di una nuova piattaforma online per la gestione e il controllo di flotte di droni. Si tratta di Cloud Ground Control e sarà utile per monitorare flotte di droni da un browser web sfruttando il 5G. Sarà possibile connettersi alla piattaforma semplicemente con un modem grande quanto una carta di credito o tramite un’app per smartphone.

Vi abbiamo già parlato in altri articoli dell’importanza del 5G in attività legate all’impiego dei droni, leggete anche “Drone connesso in 5G ora disponibile”.

Cloud Ground Control: piattaforma online per flotte di droni

La nuova piattaforma online per controllare flotte di droni sarà particolarmente utile per le imprese che utilizzano questi velivoli per attività di costruzioni, ispezioni o minerarie. Negli ultimi tempi, infatti, si sono scoperte nuove e funzionali applicazioni di questi droni in diversi settori. Le flotte possono infatti essere particolarmente utili in ambienti ristretti o pericoli o, ancora, difficili da raggiungere. Cloud Ground Control permette ai piloti di monitorare in tempo reale la missione in corso permettendo interventi più mirati e sicuri.

La società australiana Little Ripper utilizza già Cloud Ground Control per gestire la propria flotta di droni impiegati in attività di monitoraggio su oltre 1000 chilometri di costa.

La nuova piattaforma online è particolarmente semplice nell’utilizzo e permette l’integrazione con software personalizzati e con le periferiche dei droni. E’ anche particolarmente flessibile per potersi adattare alle mutevoli normative dei droni che spesso subiscono modifiche.

La società che ha ideato questo progetto, la Advanced Navigation, è già leader nella produzione di sistemi di navigazione AI per aziende e governi. Attraverso questa innovativa piattaforma online ha voluto offrire un prodotto che facilitasse il monitoraggio e il controllo delle flotte di droni attraverso semplici modem 4G o 5G accessibili a tutti.

Per il momento è anche possibile provare le funzionalità della nuova piattaforma online gratuitamente per un periodo di tempo limitato in modo da verificarne l’efficienza.

 

Articoli Correlati