Sei qui
Sistema di integrazione dei droni in America Esteri News 

Sistema di integrazione dei droni in America

Sistema di integrazione dei droni in America, ecco cosa propone l’Istituto Americano di Normalizzazione, più noto come Ansi.

Ansi è una organizzazione privata senza fini di lucro che definisce standard industriali per gli Stati Uniti. L’istituto è anche membro dell’ISO (Organizzazione Internazionale degli Standard) e dell’IEC (Commissione Elettrotecnica Internazionale).

Per opera di Ansi sono state pubblicate molteplici “normalizzazioni” in ambito industriale, la prima addirittura risalente il lontano 1920.

Ora sembra la volta dei droni, con una nota ufficiale infatti, Ansi ha annunciato il lancio di un nuovo sistema di standardizzazione dell’utilizzo dei droni nei cieli degli Stati Uniti.

Il sistema denominato UASSC acronimo di Unmanned Aircraft Systems Standardization Collaborative” verrà presentato il prossimo 28 settembre 2017 a Washington DC.

La missione di UASSC sarà quella di coordinare e accelerare lo sviluppo degli standard e dei programmi di valutazione della conformità necessari per facilitare la sicurezza e l’integrazione massiccia dei droni nello spazio aereo Americano.

Il sistema proposto da Ansi ha come obbiettivo la promozione e la crescita del mercato dei droni, o meglio una evoluzione più ordinata e chiara, infatti non verranno elaborate delle nuove normative, ma bensì verranno sviluppate delle tabelle di normalizzazione per identificare gli standard esistenti e migliorarne la struttura per favorire uno sviluppo coordinato e controllato.

La “timeline” prevede diversi step da attuare in tempi prestabiliti, fra cui la formazione di gruppi di lavoro e la articolazione delle prime proposte di standardizzazione in base anche ai bisogni ell’intera filiera di aziende che si occupano di droni.

Insomma, sembra finalmente intravedersi un Sistema di integrazione dei droni in America, o meglio un sistema che porti chiarezza e sviluppo in un settore strategico.

Forse quello che servirebbe anche in Italia.

Chiudiamo l’articolo con una nota rilasciata da Joe Bhatia, Presidente e Ceo di Ansi: “Ansi attende con impazienza di riunire membri del settore pubblico e privato per una discussione sulle necessità di standardizzazione per sostenere questa interessante area di tecnologia. L’Istituto ha un record di successo che funge da facilitatore neutro per convocare tali collaborazioni quando esiste una necessità dimostrata di coordinamento. Questo è il caso dei droni, dove sono coinvolte molte organizzazioni in via di sviluppo, come ha dimostrato la nostra discussione all’inizio di quest’anno”.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale dell’Istituto Americano di Normalizzazione cliccando qui.

Per approfondimenti normativi vi consigliamo la lettura dei seguenti articoli:

 

Articoli Correlati