Turbine eoliche: ispezioni con l'aiuto dei droniEsteri News 

Turbine eoliche: ispezioni con l’aiuto dei droni

Tempo di lettura: 2 minuti

Sempre più spesso vengono impiegati i droni per effettuare ispezioni accurate delle turbine eoliche che si stanno rapidamente diffondendo un po’ ovunque. Una delle aziende leader nella creazione di droni in grado di svolgere questi servizi è la società di Seul Nearthlab. Recentemente si è occupata delle ispezioni in due importanti parchi eolici dello stato di Washington.

Vi abbiamo già raccontato in altri articoli dell’importanza dei droni per svolgere attività di ispezioni e monitoraggio in siti particolarmente difficili da raggiungere, leggete anche “Droni per la sorveglianza su siti nucleari” e “Droni per monitorare l’uranio irradiato”.

Ecco come i droni ispezionano le turbine eoliche

La modalità di esecuzione delle ispezioni alle turbine eoliche tramite i droni è semplice da descrivere. Il drone raggiunge la cima della turbina, effettua quindi circa un migliaio di fotografie delle pale e della parte centrale per rilevare eventuali difetti. Grazie alla tecnologia laser si potrà così stimare la dimensione e la profondità delle crepe presenti per poi pianificare le attività di riparazione e manutenzione. Il drone impiega circa 15 minuti ad effettuare l’analisi di una turbina, contro le intere giornate delle ispezioni di persona. E’ ovvio quindi il vantaggio dal punto di vista delle riduzione del tempo ma anche l’aumento della sicurezza considerando la pericolosità per gli operatori del settore nel raggiungere quelle altezze.

Si riduce anche notevolmente il tempo di inattività delle turbine eoliche che, ovviamente, non possono operare mentre si effettuano le indagini. Allo stesso tempo gli operatori del settore potranno offrire un servizio di manutenzione e riparazione molto più accurato e puntuale. Non da ultimo occorre sottolineare che le indagini effettuate con l’ausilio dell’intelligenza artificiale dei droni, sono spesso in grado di rilevare piccoli difetti che potrebbero invece sfuggire all’occhio umano.

Considerando la spinta verso l’energia verde che si sta diffondendo in questi ultimi anni, sicuramente il settore delle ispezioni con droni sulle turbine eoliche potrà essere un settore in forte espansione. L’ennesimo esempio di come la tecnologia dei droni possa venire in aiuto alle attività più difficoltose.

 

Articoli Correlati