Vodafone investe nella tracciatura dei droniEsteri News 

Vodafone investe nella tracciatura dei droni

Tempo di lettura: 2 minuti

Novità per il colosso della comunicazione: Vodafone investe nella tracciatura dei droni grazie ad una nuova tecnologia ad alta precisione.

Il sistema che permetterà di tracciare a distanza un drone o un veicolo è stato realizzato in collaborazione con Sapcorda, azienda leader nel settore del posizionamento globale, utilizzando la piattaforma Internet of  Things di Vodafone. Vengono utilizzati satelliti GPS e la stessa tecnologia presente sui droni commerciali di fascia alta, cioè il sistema RTK che offre una precisione davvero elevata.

Dato che il localizzatore utilizzerà la rete di Vodafone sarà anche possibile dotare i velivoli di una scheda SIM IoT integrata in grado di inviare i dati di posizionamento ad un cruscotto centrale per permettere all’operatore di tracciare il percorso del velivolo. Leggete anche “Sistema Vodafone per il monitoraggio di droni”.

Ultimamente si sta notando un sempre maggiore interessamento nell’utilizzo dei droni nel settore della logistica applicata a cose e persone.  Nell’ottica quindi  di espansione dell’utilizzo dei mezzi autonomi per usi personali e commerciali, il monitoraggio puntuale e rapido della loro posizione è certamente un aspetto fondamentale per la sicurezza e anche per l’analisi stessa della capacità operativa, ecco quindi perchè Vodafone investe nella tracciatura dei droni.

Il colosso della comunicazione guarda di continuo al futuro e studia senza sosta nuove applicazioni degli strumenti in suo possesso. Basta pensare a come il 5G venga già sfruttato da laboratori di studi e ricerca o imprese tecnologiche per svolgere lavori di precisione spesso pericolosi basati sull’utilizzo di robot (Leggete anche: “Droni e la tecnologia 5G sempre più vicini”).

Nel campo del monitoraggio uno degli ultimi esperimenti è stato quello di controllare il passaggio di più veicoli su una corsia di 100 chilometri. I dati sono stati elaborati da Sapcorda che è riuscita a correggere quanto rilevato dal GPS. Ecco quindi l’importanza dell’integrazione di questo nuovo sistema di monitoraggio.

Vodafone ha in programma di espandere l’utilizzo del nuovo sistema di tracciamento ai suoi clienti aziendali in ben 54 paesi.

Articoli Correlati