Sei qui
Aggiornamento Dji Zenmuse X7 per Apple ProRes News 

Aggiornamento Dji Zenmuse X7 per Apple ProRes

Aggiornamento Dji Zenmuse X7 con supporto per Apple ProRes RAW, importante notizia rilasciata da Dji proprio oggi.

L’importante aggiornamento ha introdotto il supporto al nuovo standard ProRes RAW di Apple. Unitamente è stata anche migliorata la qualità delle immagini scattate.

Tutte queste nuove funzionalità aumentano la potenza e l’efficienza del gimbal Zenmuse X7, facendole così mantenere il primato di miglior camera professionale per le riprese aeree cinematografiche.

Nel dettaglio l’ aggiornamento Dji Zenmuse X7 include:

  • Supporto Apple ProRes RAW: un aggiornamento gratuito dedicato a tutti i possessori delle licenze ProRes installate sui droni della serie Inspire 2, che come scritto prima offre svariati vantaggi in termini di qualità;
  • Registrazione a 14 bit (6K 23.976 fps): la nuova modalità di registrazione RAW a 14 bit consente alla Dji Zenmuse X7 di catturare scene più pulite con meno “rumore”, offrendo toni più di colore più uniformi, pur conservando dettagli significativi sia nelle ombre che nelle alte luci;
  • Flusso di lavoro più rapido e più leggero: le migliori prestazioni di elaborazione dei dati rendono le elaborazioni più veloci e performanti. la Zenmuse X7 è stata adattata per gestire ed elaborare le informazioni in modo più efficiente utilizzando il file system exFAT. Il nuovo formato consente di salvare registrazioni più grandi fino a 32 GB in un singolo file, semplificando il flusso di lavoro, eliminando la necessità di unire file più piccoli in fase di post-elaborazione. Il formato exFAT non solo migliora la gestione dei dati, ma offre anche una più ampia compatibilità tra macOS e sistemi operativi Windows.

“Siamo entusiasti del fatto che Zenmuse X7 sia diventata la prima fotocamera aerea a supportare il nuovo standard ProRes RAW di Apple”, ha dichiarato Paul Pan, Senior Product Manager di Dji. Continuando poi con: “In coppia con il flusso di lavoro e i miglioramenti delle immagini annunciati oggi, la fotocamera Zenmuse X7 e il drone Inspire 2 continuano ad essere una piattaforma senza eguali per i progetti più esigenti nella cinematografia aerea”.

Il primo aggiornamento Dji Zenmuse X7 offrirà la registrazione CinemaDNG a 14 bit e sarà disponibile a fine aprile 2018. Un secondo aggiornamento del firmware che offre il supporto RAW di Apple ProRes e il file system exFAT sarà invece disponibile a fine maggio 2018.

Entrambi gli aggiornamenti del firmware saranno gratuiti e si potranno scaricare tramite DJI Assistant 2 o l‘app DJI Go 4 (Leggete anche: “Dji Go4 come utilizzarla al meglio”), mentre le funzionalità CinemaDNG e ProRes RAW a 14 bit saranno disponibili solo a chi ha attivato una licenza CinemaDNG.

Non appena verranno rilasciati gli aggiornamenti, pubblicheremo un dettagliato tutorial su come effettuare l’update nel modo più corretto.

Di seguito due articoli di approfondimento sul gimbal Zenmuse X7:

 

Articoli Correlati