Sei qui
Dji Phantom 4 RTK ufficializzato il nuovo drone News Recensioni 

Dji Phantom 4 RTK ufficializzato il nuovo drone

Dji Phantom 4 RTK ufficializzato il nuovo drone di casa Dji. E’ comparso da poco sulle pagine del sito dji.com nella sezione “Enterprise”.

Abbiamo già avuto modo di scrivere un articolo riguardo il nuovo quadricottero poco tempo fa, per la precisione nello scorso mese di dicembre 2017. Per approfondimenti leggete anche: “Nuovo drone Dji Phantom 4 Pro RTK”. Allora erano solo dei cosiddetti “rumors” oggi è realtà!

Dunque uno dei droni più popolari al mondo (Leggete: “Droni Phantom i quadricotteri più famosi”) sarà dotato di un innovativo sistema di posizionamento centimetrico ideale per missioni di mappatura fotogrammetrica.

Dji Phantom 4 RTK: principali caratteristiche

Le caratteristiche tecniche e dimensionali sono pressochè invariate rispetto alla varsione “standard”, il peso è dichiarato in 1391 grammi contro i 1375 grammi, mantenendo così le medesime autonomie di volo. Il diametro rimane invariato a 350mm. Il gimbal non è stato modificato nè nella forma nè nelle specifiche, mantendendo 20 Mega Pixel di risoluzione con un sensore da 1 pollice.

La differenza sostanziale è appunto l’installazione di un Gps di precisione che rivoluziona totalmente le applicazioni fotogrammetriche effettuate con il piccolo quadricottero Phantom.

L’accuratezza della mappatura soddisfa i requisiti degli standard ASPRS per la classe di ortofoto digitale Ⅲ. Ovviamente il tutto dipende molto anche da molteplici fattori, fra cui la l’altezza di volo durante la mappatura.

Dji Phantom 4 RTK

Dji Phantom 4 RTK: nuova app fotogrammetrica

Unitamente al drone Phantom 4 RTK, verrà rilasciata anche una nuova app GS RTK che consentirà ai piloti di droni di controllare in modo intelligente il proprio velivolo, con due differenti modalità di pianificazione: “Photogrammetry” e “Waypoint Flight”, insieme a una modalità di volo più tradizionale. sarà possibile impostare le missioni facilmente insieme a parametri fondamentali quali sovrappozione frontale e laterale, velocità e altezza di volo, così da ottenere un dataset di immagini corretto per poi eseguire un accurato post processing con software specifici (Leggete: “Corsi Professionali Agisoft Photoscan”).

L’app GS RTK, così come dichiarato da Dji, è stata creata pensando ai suoi utenti e quindi ha una gamma di funzionalità per specifici flussi di lavoro di mappatura o ispezione. L’app ha implementato il caricamento diretto dei file KML per la pianificazione dei voli in ufficio  e una nuova gestione della camera al fine di poter mantenere una corretta esposizione anche in situazioni di luce carente.

Dji Phantom 4 RTK: prezzo e disponibilità

Il prezzo del nuovo Phantom RTK è fissato in 5700 euro. La stazione mobile ha un costo di 3600 euro, se invece si decide di acquistare entrambi il prezzo è di 7800 euro. La disponibilità è fissata per il prossimo mese di novembre 2018.

Se interessati ad un pre-ordine, o per ricevere maggiori informazioni sul prodotto, vi consigliamo di cliccare il seguente banner per accedere al sito DRONE-STORE.IT

Drone Store

Di seguito invece, potete visionare tre video ufficiali di presentazione e di funzionamento del nuovo Phantom 4 RTK realizzati da Dji. Al seguente link un tutorial riguardo le pianificazioni di volo: “Missioni di volo con il drone Phantom 4 RTK”.

 

 

 

Articoli Correlati