Dronamics collegherà Malta e ItaliaNews 

Dronamics collegherà Malta e Italia

Tempo di lettura: 2 minuti

Dronamics ha annunciato di voler attivare una rete di consegne tra Malta e Italia attraverso l’utilizzo dei suoi droni cargo. L’azienda ha infatti già dichiarato la volontà di creare una rete di collegamenti con droni per il trasporto di merci tra città europee. Sulla base di questo progetto ha quindi scelto di insediare la sua prima sede europea a Malta e di attivare i collegamenti con l’Italia grazie alla collaborazione già attivata con Enac.

Il progetto di Dronamics

Il progetto di Dronamics che collegherà con i suoi droni cargo Malta e Italia inizierà con i primi voli dimostrativi nel 2022. Si utilizzerà il velivolo Black Swan realizzato dalla società per trasportare merci fino a 350 chilogrammi in un raggio di 2.500 chilometri. Dopo questa prima fase, si passerà ad aggiungere altre destinazioni del Mediterraneo e del resto d’Europa.

Sergio Oliveira e Silva, responsabile operativo dell’azienda ha dichiarato: “Malta è il luogo operativo e strategico perfetto per i primi voli di Black Swan. Il nostro obiettivo è quello di collegare prima Malta con l’Italia, dove l’Autorità per l’aviazione civile italiana (Enac) ha indicato aeroporti che faranno da banco di prova di sistemi di aeromobili a pilotaggio remoto”. Ancora non si sa quali saranno gli scali ufficiali in Italia per il progetto di Dronamics. L’azienda aveva comunque lasciato intendere un certo interesse dei confronti dell’aeroporto di Brescia Montichiari.

Attualmente Dronamics ha iniziato ad attivare le operazioni burocratiche necessarie per attuare il suo progetto sottoponendo la sua richiesta al settore Transport Malta dell’aviazione civile. L’obiettivo è di riuscire ad ottenere i permessi necessari per essere operativi nel 2022.

Donamics è stata anche scelta da Dhl come partner per effettuare consegne con i suoi velivoli Black Swan. Si tratta di un accordo importante che combina le attività dei droni cargo dell’azienda con i servizi già offerti da Dhl.

Ancora una volta, quindi, importanti aziende decidono di investire nel settore delle consegne con droni, settore in forte espansione come vi abbiamo raccontato in altri articoli, leggete anche “Servizi cargo con droni per il trasporto di merci urgenti”.

 

Articoli Correlati