Festival dell'Ingegneria del Politecnico di MilanoEventi News 

Droni al Festival dell’Ingegneria del Politecnico di Milano

Tempo di lettura: 4 minuti

Droni al Festival dell’Ingegneria del Politecnico di Milano che si svolgerà il prossimo settembre 2021, più precisamente dal 10 al 12. L’evento, alla sua prima edizione, verrà svolto al Campus Bovisa.

In soli 3 giorni verranno mostrate tutta una serie di attività che vengono svolte nei laboratori del Politecnico di Milano. Come immaginiamo abbiate già capito dal titolo di questo articolo, al Festival dell’Ingegneria non potevano certo mancare i droni! Leggete anche “Politecnico di Milano: il mercato dei droni è in crescita”.

Festival dell’Ingegneria del Politecnico di Milano: droni aerei, terrestri e marini

Il SAS-Lab, acronimo di Safe Autonomous Systems Laboratory”, mostrerà al pubblico tutta una serie di prototipi di droni, il laboratorio infatti svolge attività di ricerca, metodologica e sperimentale, nell’ambito dei sistemi autonomi che devono soddisfare vincoli critici per la sicurezza del sistema stesso e dell’ambiente in cui esso opera. Esempi di tali sistemi sono i veicoli autonomi (aerei, terrestri e marini), droni per la conversione di energie rinnovabili, e sistemi di allocazione dinamica di risorse tangibili in tempo reale.

Durante tutti i tre giorni del Festival dell’Ingegneria del Politecnico di Milano sarà possibile scoprire come vola e naviga un drone, sarà possibile anche pilotarli in un avanzato ed innovativo ambiente di simulazione realistico.

Festival dell'Ingegneria del Politecnico di Milano

La ricerca relativa ai prototipi in mostra è focalizzata sullo sviluppo di droni autonomi con garanzie di sicurezza, da utilizzarsi per l’ispezione degli edifici e, in futuro, sulla conversione di energia dai venti di alta quota. La disponibilità di prototipi e strutture di test consente agli ingegneri di SAS-Lab di valutare l’efficacia di nuovi algoritmi in contesti reali.

Chi fosse interessato può recarsi presso l’area stand Edificio B13, sabato 11 settembre 2021 dalle 10 alle 17.

Durante l’evento, docenti e ricercatori si alterneranno per raccontare a grandi e piccoli la loro vita nei laboratori del Politecnico di Milano e i tanti traguardi raggiunti. Sarà una tre giorni di attività divulgative, laboratori aperti, eventi per bambini, cineforum, spettacoli, performance serali e molto altro, per offrire l’occasione di vivere un’esperienza che sia al tempo stesso divertente, formativa e soprattutto stimolante per grandi e piccoli.

Tutti gli eventi saranno su prenotazione e a posti limitati per il rispetto delle norme COVID.

Il programma degli eventi è organizzato in rassegne tematiche:

– VISIONI POLITECNICHE: incontri divulgativi per scoprire il futuro della scienza;

– POLIMI for KIDS: lezioni, esperimenti, giochi e performance dedicati ai più piccoli, dai 7 ai 13 anni di età;

– POLIMI open LABS: visite guidate su prenotazione ai laboratori di Ingegneria per avvicinare visitatori di ogni età alla cultura scientifica;

– AL CINEMA: proiezione di film legati a tematiche ingegneristiche con l’introduzione di nostri esperti;

– IN SCENA: protagonisti del mondo del teatro daranno voce a opere che hanno fatto la storia delle grandi scoperte scientifiche;

– PERFORMANCE: spettacoli, musica, mostre per raccontare la cultura scientifica.

Qui di seguito, per completezza, il programma dell’intero Festival dell’Ingegneria del Politecnico di Milano:

VENERDI’ 10 SETTEMBRE 2021

ore 18:00 – Dallo Spazio alla Terra – Evento inaugurale
ore 20:00 – Performance e-dAncity– Spettacolo di danza contemporanea e musica elettronica

SABATO 11 SETTEMBRE 2021

POLIMIopenLABS
ore 10:00 / 18:00 – Visite guidate ai laboratori di ricerca dei Dipartimenti
ore 10:00 / 17:00 – SAS-Lab – Vieni a scoprire come naviga un drone

POLIMIforKIDS
ore 10:00 – 11:30 – 14:00 – 15:15 – 16:30 – Pronti al lancio! – Christian Paravan
ore 10:00 – Giocare con i videogiochi – Pierluca Lanzi
ore 11:30 – Yape, il postino automatico – Matteo Corno
ore 15:00 – Chimica esplosiva: solidi, liquidi e gas – Fabio Parmeggiani
ore 16:00 – Cappuccetto Rosso (versione 3.14) – Performance teatrale – Domenico Brunetto

VISIONI POLITECNICHE
ore 11.30 – Cina-USA: perché la paura non innescherà la trappola di Tucidide – Giuliano Noci
ore 12:10 – Futuri possibili – pre-visioni politecniche – Cristiana Bolchini
ore 15:00 – Plastica: il materiale che la natura si era dimenticata di inventare – Maurizio Masi
ore 15:40 – La Transizione energetica: i prossimi passi – Giovanni Lozza
ore 16:20 – Algoritmi per un nuovo mondo – Alfio Quarteroni
ore 17:00 – Il ruolo cruciale dello Sport verso soluzioni innovative, nuove tecnologie e sostenibilità globale – Raffaele Chiulli

IN SCENA
ore 17:00 – Reading Letterario in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano

AL CINEMA
ore 18:00 – “The Electric house” film muto di e con Buster Keaton. Proiezione con accompagnamento musicale dal vivo. Musiche originali di Rossella Spinosa. Introduzione al film di Matteo Cesana, docente di Infrastrutture e protocolli per Internet

PERFORMANCE
ore 19:00 – Epi-genesi | Esposizione di Jonathan Guaitamacchi a cura di Francesca Brambilla, performance sonora di Giorgio Li Calzi

DOMENICA 12 SETTEMBRE 2021

POLIMIopenLABS
ore 10:00 / 18:00 – Visite guidate ai laboratori di ricerca dei Dipartimenti

POLIMIforKIDS
ore 10:00 – Forme e Formule: la magia della Matematica in Natura– Pasquale Ciarletta
ore 11:30 – Come funziona un’alluvione – Francesco Ballio
ore 15:00 – La fisica dei super eroi – Andrea Picone
ore 16:00 – Shake and roll: avventure nel misterioso mondo dei terremoti – Maria Giuseppina Limongelli

VISIONI POLITECNICHE
ore 15:00 – In un futuro materico – Ingrid Paoletti
ore 15:40 – Terra, Luna, Marte, Sole e i motori nucleari – Marco Ricotti
ore 16:20 – Opportunità Luna, palestra di sfida tecnologica e scientifica – Michèle Lavagna
ore 17:00 – La scienza delle stelle e delle pietre: introduzione all’Archeoastronomia – Giulio Magli

IN SCENA
ore 17:00 – Reading Letterario in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano

AL CINEMA
ore 18:00 – Tenet regia di Christopher Nolan. Introduzione al film di Paolo Biscari, docente di Fisica della Materia.

PERFORMANCE
ore 20:30 – Four On Six e Matteo Mancuso in concerto.

A tutti quelli che fossero interessati a partecipare al Festival dell’Ingegneria del Politecnico di Milano, consigliamo di contattare la segreteria organizzativa che saprà darvi tutte le informazioni necessarie.

 

Articoli Correlati