droni che consegnano forniture medicheEsteri News 

Droni che consegnano forniture mediche in India

Tempo di lettura: 2 minuti

Il governo indiano sta investendo nel progetto di utilizzo droni che consegnano forniture mediche nelle aree più remote dello stato. Il progetto è denominato “Medicina dal cielo” e nasce dalla collaborazione tra DroneAcharya Aerial Innovations e Flipkart grazie appunto all’iniziativa del Dipartimento ITE&C del governo.

Come già vi abbiamo raccontato in molti altri articoli, leggete anche “Droni per consegne a lungo raggio”, il mercato delle consegne con droni è in forte espansione e si prevede che lo sarà sempre più nei prossimi anni. E’ stato infatti stimato a 528 milioni di dollari nel 2020 e si pensa che raggiungerà i 6,7 miliardi di dollari entro il 2026. Molte sono le aziende che hanno deciso di investire in questo settore, e nel caso specifico del progetto Medicina dal cielo DroneAcharya ha collaborato con importanti aziende esperte in questo campo come Flipkart, Skye Air Mobility e Altitude Angel per riuscire nella realizzazione di queste consegne.

Jayesh Ranjan, segretario principale dell’IT per il dipartimento ITE&C ha dichiarato riguardo al progetto che: “L’obiettivo di Medicina dal cielo era generare informazioni che possano guidare future strategie di adozione e interventi politici per l’inclusione dei droni nella catena di fornitura sanitaria”.

L’impiego dei droni in questo settore è sicuramente di grande aiuto sia nel limitare i tempi di consegna che, soprattutto, nella possibilità di raggiungere aree remote garantendo quindi la possibilità di approvvigionamento di materiali fondamentali, primi tra tutti i rifornimenti di medicinali o vaccini. Per approfondimenti “Vaccini Covid19 trasportati con droni”.

Altri possono essere i vantaggi di queste nuove tecnologie applicate al mondo delle consegne, come la possibilità di ridurre la congestione o il traffico su strade e limitare anche le emissioni in modo da rispettare maggiormente l’ambiente, come già trattato nel seguente articolo “Mobilità Aerea Urbana Green sempre più vicina”.

Sicuramente quindi l’impiego dei droni che consegnano forniture mediche potrebbe essere una svolta decisamente positiva per la gestione sanitaria in molte zone. Si tratta quindi di un ulteriore esempio di come la tecnologia possa essere sfruttata al meglio al servizio del benessere collettivo.

 

Articoli Correlati